Basilicata cosa vedere


 

Cosa vedere in Basilicata oltre a Matera.

 

Favolosi borghi e luoghi indimenticabili: i consigli di Uccio per muoversi nel territorio.

 

Sono paesaggi per intenditori del viaggio, itinerari per vacanze d’estate o d’inverno.

 

cosa vedere in basilicata

 

Cosa c’è da visitare in Basilicata

Una terra da osservare con calma.

 

Una regione che offre svariate offerte, oltre alla città dei Sassi.

 

In questo articolo troverai curiosità e luoghi da visitare, destinazioni inedite di un territorio fatto di posti ancora sconosciuti alla maggior parte dei viaggiatori.

 

Sono molti i paesi della Basilicata da vedere e da ricordare.

 

Rappresentano mete turistiche tipiche di una regione poco antropizzata.

 

Sono adatte per lo più a viaggi d’autore, tra le bellezze di città e genti antiche, che restano ancora lontane dall’urbanizzazione e dalla industrializzazione moderna.

 

E dove, tra le altre cose, preservano un fascino ed una storia ancora vivi.

 

Scopriamo come visitare la Basilicata, le attrazioni turistiche e le peculiarità del territorio.

 

Scrutando la cartina geografica la regione lucana si può dividere in 7 macro aree.

 

la collina materana da vedere

 

Collina Materana

Sei alla ricerca cosa c’è da vedere vicino a Matera?

 

Nelle vicinanze della città dei Sassi, in cima alle colline materane, sorgono:

 

 

  • Pomarico,

 

 

 

 

 

Sono città della Basilicata molto vicine al capoluogo materano, che ti consentono, data la morfologia del territorio di girare agevolmente anche in moto, mountain-bike, in auto e in camper, ma anche a piedi o a cavallo.

 

foto costa jonica mare basilicata

 

Basilicata spiagge della costa Jonica

Bellissima e anche ricercata è tutta la fascia costiera che si affaccia sul Mar Jonio.

 

Qui mare, sole e natura regalano vacanze in relax e a prezzi accessibili.

 

Città Joniche

Verso sud-est, inoltre, conosciamo l’area della Magna Grecia, con Novasiri, Policoro, Metaponto, terre ricche di storia e mare nella Basilicata ionica.

 

Di sicuro sono le mete preferite dove andare in vacanze in Basilicata nel periodo estivo.

 

Senza dimenticare la coloratissima cittadina di Pisticci.

 

Erano antiche Polis che si svilupparono lungo le spiagge del golfo mediterraneo da Sud della Puglia a est della Calabria.

 

Il Museo Nazionale della Siritide, le Tavole o Mensole Palatine, la scuola di Pitagora, il Tempio di Apollo e le aree archeologiche della costa Jonica, riportano alla memoria la fastosità e la ricchezza di una civiltà grandiosa.

 

craco val d'agri

 

Turismo lucano all’interno della costa

Arriviamo alla Basilicata interna alle spiagge joniche.

 

Questa è la terra dei calanchi e di antiche cittadelle affascinanti.

 

Paesi dell’entroterra materano

Proseguendo verso est, dalla parte centrale della regione, una volta lasciata la costa, una sosta importante va dedicata a Tursi.

 

Qui sorgono i quartieri arabi della Rabatana e Santa Maria di Anglona.

 

Preziosi tesori storici conservati con cura a distanza di millenni.

 

Nelle vicinanze la suggestiva città fantasma di Craco, completamente disabitata.

 

E’ inserita nel WMF, World Monuments Found, ed è tra i paesi più visitati della regione, dopo Matera.

 

Ed, inoltre, è un luogo prescelto per famosi film della cinematografia internazionale.

 

dolomiti lucane basilicata

 

Basilicata da vedere nel Parco Dolomiti Lucane

Nel centro della regione troviamo Pietrapertosa e Castelmezzano, annoverati tra i cento borghi più belli d’Italia, senza dubbio due posti da visitare in Basilicata sia d’estate che in inverno.

 

Paesi che spuntano fuori dalla roccia delle così dette Dolomiti Lucane, a metà strada tra la provincia di Matera e Potenza.

 

Cosa fare in Basilicata sull’Appennino lucano

Conosciute ultimamente per il famoso volo dell’Angelo offrono momenti di pace e tranquillità assoluta ai turisti che vi giungono per visitare questi luoghi.

 

Fanno parte del Parco di Gallipoli Cognato che ha sede ad Accettura.

 

Una città che oltre ad essere la sede del parco è famosa per i siti del Monte Croccia e delle Pietre della Mola, oggetto ancora oggi di studi astro-archeologici.

 

Ospita, inoltre, uno dei riti arborei più antichi e divertenti della Lucania, il Maggio.

 

Nei dintorni ammirevoli sono i piccoli borghi di:

 

 

 

Le alture delle Dolomiti lucane, insieme con l’Appennino lucano e le vette del Pollino sono le montagne più importanti della Basilicata.

 

parco del pollino basilicata

 

Basilicata montagne e verde nel Parco del Pollino

Scendendo a sud-ovest si raggiunge il Parco Nazionale del Pollino, il più grande Parco Naturale d’Europa, che si estende tra la Lucania e la Calabria.

 

Per gli amanti del trekking, dell’escursionismo, della Natura incontaminata, questo è il posto che fa per voi.

 

Specie se restate più a lungo nei paraggi lucani, e non savete ancora in mente cosa vedere in Basilicata in primavera o in estate, resterete folgorati da tanta bellezza.

 

I Pini loricati sono dei monumenti naturali: alberi ultracentenari che somigliano a dei bonsai giganti.

 

Immense foreste di Faggi e abetine bellissime.

 

Monasteri e rifugi di montagna da perdersi e ritrovarsi.

 

rafting sul pollino

 

Gli sport da praticare nel Parco del Pollino

Itinerari a piedi, gite in mountain bike, possibilità di percorsi a cavallo, fiumi per attività di rafting.

 

E inoltre canoa, torrentismo, speleologia, ad agosto, oppure sci di fondo, già in autunno e fino ad aprile maggio.

 

Tutto quello che la Natura può fare immaginare ed altro ancora.

 

L’Apt Basilicata, Ente di promozione territoriale, realizza annualmente una serie di mappe e cartine escursionistiche che ti consentiranno di spostarti agevolmente anche nell’entroterra.

 

>> Dove trovarle..

 

E’ difficile, comunque, non trovare cosa fare da queste parti.

 

Se splende il sole o con la neve, ma anche quando piove, avrai sempre un’altra scelta.

 

calanchi in val d'agri

 

Visitare la Basilicata nella Valle dell’Agri

Scendendo da nord verso la parte centrale scopriamo cosa visitare in Basilicata nel distretto del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese.

 

Luoghi incantevoli sospesi nella storia.

 

Da Viggiano ad Aliano

I paesi di Viggiano con il Sacro Monte della Madonna nera, Moliterno, Sarconi, Marsico Vetere.

 

Tra tradizioni religiose, itinerari naturalistici ed eccellenze enogastronomiche.

 

Il piccolo borgo di Calvello sorge nei pressi del monte Volturino.

 

Una menzione particolare, che non posso dimenticare di fare, merita il paesino di Guardia Perticara, spostandosi più a est dalla catena appenninica.

 

Qui le case presentano un’aspetto molto inconsueto e di certo particolare, che consiglio di vedere, realizzate con le pietre a vista della zona.

 

Tra gli altri paesi dove andare in Basilicata, regione dai mille volti, una tappa obbligata rappresentata da Aliano.

 

Sede del Parco Letterario dedicato a Carlo Levi con la Pinacoteca, la Casa di Confino ed il Museo della Civiltà Contadina, senza dimenticare i Calanchi.

 

Montagne di argilla bianca che si estendono lungo tutto il territorio circostante, facendo apparire la zona come un paesaggio lunare, splendido.

 

laghi monticchio

 

Basilicata cosa vedere a nord

Nella zona nord della regione incontriamo i paesi del Vulture.

 

Sono nati intorno ad un antichissimo cratere vulcanico, il Vulture, oggi ricco di rarità ed endemismi floristici e faunistici stupefacenti.

 

Quest’area prende il nome di Vulture Melfese, dato che si trova a ridosso del cratere e vicina alla città più a nord della regione, Melfi.

 

Cosa visitare nel Vulture Melfese

Fra i bellissimi borghi da visitare non possiamo dimenticare:

 

  • Rionero in Vulture;

 

 

  • Venosa, la città del poeta Orazio,

 

 

Senza dimenticare, poi, il piccolissimo comune di San Fele ed il maniero di Castel Lagopesole.

 

L’amabile paese di Monticchio, inoltre, ospita all’interno della bocca di un cratere vulcanico 2 laghi naturali, il lago piccolo ed il lago grande.

 

La zona rappresenta uno dei pochi luoghi del sud Italia in cui cresce spontanea la Ninfea Alba.

 

Nei dintorni ci sono molte aree attrezzate da picnic e svago adatte anche ai bambini.

 

Ed inoltre, ospita una specie di farfalla notturna che rappresenta una nuova scoperta per la scienza, la Bramea di Hartig, custodita in un’area protetta dei laghi.

 

maratea statua del Cristo

 

Cosa vedere in Basilicata sul Tirreno

Una delle zone lucane più conosciute dal punto di vista turistico.

 

Si trova sulla costa ovest della Basilicata.

 

Maratea e i borghi interni

Da non dimenticare sulla piccola area di costa in cui si affaccia al Mar Tirreno un gioiello unico e tutto da visitare: Maratea.

 

Con le sue caratteristiche spiagge nere, e le stupende grotte marine, e lo spettacolare panorama del Cristo a strapiombo sul mare della bella Basilicata occidentale, Maratea è una città da non perdere assolutamente.

 

In questa zona si ergono come vedette sul Tirreno due maestose montagne lucane: Il monte Papa ed il Sirino.

 

Accolgono nella propria valle una riserva naturale e un impianto sciistico.

 

basilicata in moto

 

Come spostarsi per visitare la Basilicata

Di sicuro il mezzo di locomozione più adatto per viaggiare in Basilicata è l’auto.

 

Ma se ti piace la moto o la bici, sarai comunque nel posto perfetto per la tua vacanza.

 

In moto

Gli amanti delle due ruote, infatti, troveranno questo territorio l’ideale per i propri viaggi.

 

Le strade interne, soprattutto, non sono mai troppo trafficate e sono bellissime da percorrere in motocicletta.

 

In Bici

Lo stesso discorso vale per la bici.

 

Gli amanti del viaggio slow iin bicicletta avranno a disposizione una terra sconfinata, adatta al cicloturismo e soprattutto ospitale e sicura.

 

Strade poco trafficate, paesini arroccati e piccoli comuni accoglienti e accomodanti, fanno da cornice ideale ad un itinerario turistico esclusivo e originale.

 

Mappa con i posti da vedere in Basilicata.

 

Mappe scaribacili e consigli per viaggiare in Basilicata

Organizza la tua vacanza, un weekend o un giro coast to coast tra mare e montagna, esplorando paesi d’altri tempi.

 

In Basilicata troverai un sacco di idee e percorsi turistici per viaggiare senza stress.

 

Link e consigli utili

Viaggiare informati, poi, è più comodo grazie ai consigli Uccio!

 

Esperienze indimenticabili, luoghi da vivere e paesaggi da ricordare.

 

Materiale utile per i turisti lucani

Carta pdf della regione Basilicata, scaricabile;

 

Tutte le mappe delle zone turistiche della Basilicata;

 

Ed inoltre:

– Scopri le manifestazioni e il folklore, come le feste degli alberi, o i riti pagani del Carnevale,

 

Esaminiamo i luoghi di interesse scegliendo una guida specializzata!

 

>> Organizza il tuo tour in Lucania!

 

>> Quali sono i mari della Basilicata…