Blog


domenica al museo basilicata
    Domenica al Museo Basilicata: torna l’appuntamento con i siti archeologici statali da visitare.     Musei e Parchi aperti Domenica 07 Aprile in Basilicata Ritorna l’appuntamento con le aperture straordinarie dei Musei e dei Parchi Archeologici lucani.   Domeinca 07 aprile ingresso libero ai visitatori.   Siti d’interesse da vedere Vediamo ora quali sono i siti che resteranno accessibili in regione per l’evento “Domenica al Museo“.     I siti a Potenza e provincia: Potenza Museo Archeologico Nazionale della Basilicata “Dinu Adamesteanu” ore 9:00 / 20:00;   Muro Lucano Museo Archeologico Nazionale di Muro ore 9:00 / 14:00, ultimo ingresso alle 13:30;   Grumento Museo Archeologico Nazionale Alta Val d’Agri con orario 8:30 / 19:30; Parco Archeologico di Grumentum con orario 9:00 / 12:30 e 15:00 / 18:30;   Melfi Museo Archeologico Nazionale Massimo Pallottino, con orario 9:00 / 20:00;   Venosa Museo Archeologico Nazionale “Mario Torelli” ore 9:00 / 20:00; Parco Archeologico dalle ore 9.00 sino ad un’ora prima del tramonto.     I siti a Matera e provincia: Matera Ex Ospedale San Rocco; Museo Nazionale Domenico Ridola; Museo Palazzo Lanfranchi;   Metaponto Parco Area Urbana e delle Necropoli di Crucinia con l’orario 8.30 / 19.30, ultimo ingresso ore 19.00; Tavole Palatine di Metaponto o Tempio di Hera  ore 8.30 / 19.30;   Tricarico Palazzo Ducale sede espositiva ore 10:00 / 17:00;   Policoro Museo Archeologico Nazionale della Siritide ore 9:00 / 20:00, Parco Archeologico di Herakleia ore 9:00 / 14:00;     – Trovi le altre news alla pagina del blog.          

Domenica al Museo


forum turismo italiano internazionale
      Forum turismo italiano internazionale a Matera.     Forum internazionale del turismo italiano Il prossimo febbraio 2024 è prevista nella città dei Sassi la tappa del Turismo italiano internazionale.   Un’occasione da non perdere per tutti gli operatori del settore.   Location La seconda tappa del FITI si terrà nel centro storico presso la Casa Cava.   Una luogo tipico scavato nella roccia allestito per incontri e conferenze importanti.   Data del Forum del Turismo a Matera La data prevista per la tappa materana è fissata al 12 febbraio 2024.   Partenza alle ore 10:00, e conclusioni alle ore 17:00 circa.   Sarà consentito partecipare di persona, oppure online, collegandosi all’evento tramite i canali digitali descritti in basso.     Temi trattati Il forum rappresenterà un evento dedicato al Turismo e non solo, di grande interesse e confronto per le istituzioni, gli investitori (stakeholder), ed esperti del settore.   Ci saranno, inoltre, una serie di momenti dedicati al settore turistico italiano che avranno come temi: Strategie e programmazioni nazionali e regionali;   Fruibilità dell’immenso patrimonio che abbiamo in Italia;   Accessibilità.     Info sulla partecipazione alla Fiera del Turismo italiano internazionale E’ possibile partecipare in modi diversi.   Per conoscere le modalità di partecipazione e fare la registrazione in presenza o in diretta live, puoi andare a questa pagina…   L’evento è gratuito ed è stato organizzato dal Sole 24 Ore.   Altri partners della manifestazione sono: Ferrovie dello Stato;   Regione Basilicata;   APT Basilicata;   Fondo Sviluppo e Coesione art. 45 legge 99/2009;   Repubblica italiana;   24 Ore System.   Informazioni utili Potresti aver bisogno anche di: Una mappa della città dei Sassi;   Un b&b dove alloggiare;   Indicazioni per muoversi a Matera.   Un taxi o navetta..   O forse di […]

Forum turismo italiano internazionale



italian icons
      Mostra Ron Galella a Matera.   Foto di un’era tra le più celebri della storia dello star system.     In mostra nei Sassi gli scatti del paparazzo Ron Galella Il prossimo sabato verrà inauguraza a Matera la mostra del famoso pararazzo di origine lucana.   Titolo della sua esposizione sarà “Italian Icons, scatti rubati al tempo”.   Data e inaugurazione Il vernissage è stato fissato per il giorno 20 gennaio 2024.   Con inizio alle ore 18:00, nei pressi del duomo.   Dove si terrà la mostra di Galella La sale espositive saranno quelle del Palazzo Viceconte, in via San Potito 7.   Verranno esposte circa 70 fotografie in bianco e nero ristrutturate che raccontano un’epoca, quella degli anni ’60 e ’70.     Personaggi noti Troveremo le immagini simbolo della cultura italo americana negli scatti di Galella che riportano alla luce le figure più famose a quel tempo.   Attori, registi, politici e altri vip.   Tra cui compaiono: Marlon Brando,   Robert Redford,   Monica Vitti,   Bernardo Bertolucci,   Jackie Kennedy,   Sofia Loren,   Ed altri ancora.   La mostra rappresenta una selezione attenta di un patrimonio fotografico che richiama i tantissimi appasionati della fotografia, e non solo.   Attraverso quei volti, quelle espressioni, quegli abiti, Ron Galella ha racchiuso in quei momenti le caratteristiche di un’epoca, di un mondo passato che oggi si racconta a chi vuole rivivere o desidera conoscere un’era.   Altre news aggiornate…    

Mostra Ron Galella


sale della mostra
    Mostra Orme di un Viaggio a Matera dal 16 dicembre prossimo.     Mostra Sulle Orme di un Viaggio apre a tutti i visitatori A Matera c’è anche l’arte che diventa turismo, ed al contrario, il turismo ispira a sua volta l’arte.   Dal titolo “Sulle orme di un viaggio” è inaugurata l’esposizione di varie opere di artisti contemporanei che ha come tema il viaggio.     Opere e artisti Ci saranno le opere di ben 27 nuovi talenti artistici, selezionati da Patrizia Stefani, che è l’attuale direttrice della galleria d’arte Patty’s Art Gallery di Vicenza.   Sono 61 le opere esposte tra fotografie, pitture e sculture.     Cos’è il Viaggio dentro l’opera la mostra “Sulle Orme di un Viaggio” collega le realizzazioni fuoriuscite da una serie di stili differenti accomunate tra loro dall’esortazione ad uno sguardo prodondo sulla realtà di oggi.   Una visuale diversa, che indaga interiormente ed in maniera meticolosa, come succede per un paesaggio o lungo la strada di un viaggio.   Sono viaggi di pulsioni e di stimoli che diventano forme, colori, segni e materia.   Linee e pensieri che riportano a riflessioni, messaggi e concezioni.   E che in seguito sviluppano percorsi visivi che innescano affascinanti direzioni e nuovi circuiti mentali.   Ad accompagnare il visitatore saranno gli stessi curatori della Galleria Patty’s Art, che guideranno alla decodifica e comprensione delle opere in ogni momento.   Sulle Orme di un Viaggio a Matera a Natale In concomitanza con gli eventi natalizi di Matera e con la rappresentazione del Presepe Vivente nei Sassi la Patty’s Gallery coglie l’occasione di mostrare ai tanti visitatori le sue stupende opere d’arte.   Gli artisti in mostra saranno: Actis Caporale Anna;   Barbon Mariuccia in arte Mariù;   Basso Stefania;   Bellisario Gianni;   Boni Piero; […]

Mostra Orme di un Viaggio



pinucci di striscia la notizia a matera
  Pinuccio di Striscia la Notizia a Matera il prossimo febbraio 2024.     Pinuccio arriva a Matera Il famoso comico barese di Canale 5 sbarca a Matera.   Con le sue inchieste ed gli esilaranti collegamenti da tutta Italia, Pinuccio giunge a teatro nella città dei Sassi.   Il suo show si chiama: “Pinuccio, non mi trovo“.   Data dell’evento E’ un appuntamento molto atteso, non solo dai cittadini materani, ma anche dai vicini pugliesi, provenienti dalle città di Taranto, Bari e dintorni.   Il giornalista comico si esibirà il giorno 02 febbraio 2024 presso il teatro Guerrieri di Matera in piazza Vittorio Veneto n.23.   Il sipario si alzerà alle ore 20:30.   Biglietti per vedere Pinuccio di Striscia la Notizia a Matera Il biglietto è acquistabile sin da ora su webtic.it.   Gli orari del botteghino vanno dalle 18:30 alle 21:00.   Info sull’evento Per ricevere informazioni il numero di telefono è:   Tel. 0835 334116.   Informazioni utili Potrebbe essere utile trovare: Il parcheggio comodo nelle vicinnanze del teatro,   La cartina turistica della città per spostarti in modo agevole,   Sapere quali sono gli altri eventi del periodo.        

Pinuccio Striscia Notizia Matera


posti nei sassi di matera per leggere
    Dove leggere un libro a Matera nei Sassi: ecco i consigli di Uccio.     Leggere un libro all’aperto in zona Sassi Leggere è bello, e se, poi, si fa in un contesto meraviglioso, allora ancora meglio.   Tra l’altro dedicarsi alla lettura di un libro raffigura l’arte di viaggiare con la mente.   Esperienza straordinaria Leggere un libro non è solo un’attività ricreativa, ma anche un’esperienza trasformativa.   Ad ogni pagina girata si intraprende un viaggio attraverso universi, culture ed emozioni diverse.   La lettura dei libri apre un regno di possibilità, espandendo i nostri orizzonti e ampliando tutte le nostre prospettive.   In questo articolo esploreremo le gioie e i vantaggi della lettura di un libro a Matera nei Sassi in un luogo aperto, e perché ancora oggi rimane un’attività essenziale nella nostra frenetica era digitale.   Molti sono, infatti, i viaggiatori che mi chiedono, una volta arrivati in città, dove poter scovare un angolino di verde e poter viaggiare con la lettura.   Ci sono, è vero, molti alberghi raffinati nei Sassi e bed and breakfast con terrazzini panoramici davvero invitanti per la lettura, ma sono in pochi a sapere che a Matera ci sono spazi verdi in cui poter leggere all’aperto, magari davanti ad un panorama fiabesco.     Punti preferiti per la lettura all’aperto nella città dei Sassi   Uno dei posti per leggere nei Sassi che preferisco si trova nel Sasso Barisano e si chiama: “I Giardini del Silenzio“, il nome è gia invitante.   Questo luogo di relax all’aperto si trova vicino alla Chiesa di Sant’Agostino, precisamente in basso rispetto alla Chiesa convento in un’oasi di tranquillità di fronte al rione Civita e alla Murgia materana.   Ci sono panche in legno e sedili somodi con piccoli contenitori per chi non […]

Dove leggere libro a Matera nei Sassi



bb matera colazione senza glutine
    BB Matera Sassi: immergiti nella straordinaria bellezza!     Bed & Breakfast Sassi di Matera: una meraviglia culturale nascosta I Sassi di Matera sono uno dei tesori culturali più affascinanti e unici al mondo.   Questo antico insediamento è stato scolpito nella roccia calcarenitica e testimonia secoli di storia e di ingegno umano dal paleolitico ad oggi.   Quali sono i bed and breakfast nei Sassi più funzionali, o più affascinanti?   In questo articolo, esploreremo la bellezza e il fascino dei Sassi di Matera sotto il punto di vista degli alloggi.   In tal modo risulterà più facile visitare questa gemma di pietra che attrae sempre più turisti ogni anno, in ogni stagione.     B&B Matera Sassi Il Patrimonio Mondiale dell’Unesco oggi è ricco di b and b di stile e caratteristici disseminati tra il Sasso Barisano ed il Sasso Caveoso.   Ci sono alcuni semplici ed altri più fascinosi e che si inglobano in modo perfetto con il contesto materano.   Specie questi ultimi sono nati con l’architettura delle abitazioni precedenti scavate in roccia, ma con tutti i comfort delle strutture recenti.   Un esempio è quello della Corte dei Pastori, nel Sasso Caveoso, oppure del Sextantio nella parte centrale dei Sassi, la Civita.   Ci sono alche hotel in pietra e palazzi in roccia incantevoli.   Ce ne sono moltissimi, tutti particolari e molto prestigiosi.   E si trovano sia nei Sassi che al di fuori del centro storico.     Ci sono hotel e b & b situati nei Sassi arredati in modo eccelso.   E allora come bisogna orientarsi nella scelta?   Ecco i miei preziosi consigli da abitante di Matera.   B&B nei Sassi di Matera I BB nei Sassi di Matera hanno la caratteristica di essere situati nel centro storico. […]

BB Matera Sassi


escursioni matera
    Dormire a Matera a Natale: lasciati cullare dalle emozioni!     Dormire a Matera durante le festività Natalizie: un’esperienza incantevole da non perdere! Se sei alla ricerca di un modo unico e affascinante per trascorrere il tuo Natale, dovresti considerare senza alcun dubbio la possibilità di dormire a Matera.   Questo affascinante comune in Basilicata, infatti, è famoso per i suoi Sassi e per il suo Presepe Vivente.   I rioni in roccia, infatti, sono un complesso di antiche grotte e dimore rupestri che creano una scenografia mozzafiato, specie durante il periodo che va da Natale all’Epifania.     Patrimonio mondiale dell’Umanità I Sassi di Matera sono stati dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e attirano visitatori da tutto il mondo.   Durante il periodo natalizio, questa città assume un’atmosfera ancora più magica, con le strade illuminate da luci natalizie, manifestazioni come il Presepe Vivente e mercatini di Natale.   Ma perché non limitarsi a visitare Matera solo per una giornata?   Soggiornare nella Matera antica ti permetterà di goderti appieno quest’incantevole città, scoprendo tutti i suoi tesori nascosti senza la fretta tipica dei turisti di passaggio.   Ci sono diverse strutture ricettive disponibili per gli ospiti, che vanno dalle tradizionali abitazioni rupestri trasformate in boutique hotel o eleganti b&b, alle moderne strutture alberghiere dotate di tutti i comfort anche nella parte alta.   Scegliere di dormire in una di queste grotte restaurate sarà un’esperienza unica e indimenticabile, che ti farà sentire parte di una storia millenaria.     Eventi a Natale Durante il Natale, Matera si anima con eventi e celebrazioni tradizionali. Potrai assistere a spettacoli di luci e musica, canti popolari o cori dedicati alle canzoni di Natale.   Molte sono, inoltre, le manifestazioni religiose materane in questo periodo lungo tutte le vie cittadine.     Oltre che […]

Dormire a Matera a Natale



luoghi del fai autunno
    Giornate Fai Matera Autunno 2023: i luoghi ed il programma definitivo.     Giornate Fai d’autunno a Matera: programma e posti da vedere I luoghi del Fai per il prossimo weekend d’autunno sono stati svelati.   Ora attendono solo di essere scoperti…   Matera Fai: le date in programma Le date per entrare nei siti del Fondo Ambiente Italiano sono il 14 e 15 ottobre 2023.   Un sabato e domenica dedicati alla cultura e alla bellezza anche nella città dei Sassi.   Ma andiamo a vedere subito quali sono.     Luoghi Fai Matera Autunno 2023 Ecco nel dettaglio i siti culturali da visitare: I tesori svelati nella Chiesa di San Francesco di Paola, in via XX settembre, n.13, accessibile anche ai disabili. Alle ore 20:00 è previsto il concerto di musica sacra da parte degli studenti del laboratorio musicale del Liceo Scientifico Dante Alighieri di Matera;   Cantina Rifugio Antiaereo, in via Santo Stefano n.5;   Palazzo de Miccolis Zagarella Motta, in via Ridola, con accesso consentito anche ai disabili;   La Storia scolpita nella sacralità della Chiesa di San Giovanni Battista, in piazza San Biagio, accessibile anche ai disabili;   Villa Ita ed il giardino dei Carrubi, via Montescaglioso, angolo contrada San Francesco;   e naturalmente la Casa Noha, sede Fai di Matera, in via recinto Cavone.   Infine nel parco della Murgia di Murgecchia: La Chiesa rupestre di Madonna delle Vergini.   Orari d’ingresso I luoghi Fai di ottobre resteranno aperti dalle 9:00 / 9:30 del mattino alle 12:30, al mattino, e dalle 15:00 / 15:30 alle 17:30 / 18:30 del pomeriggio, circa.   Ogni sito è aperto a tutti, ed in caso di afflusso numeroso non è garantita la visita.   E’ consigliabile arrivare una mezz’ora prima dell’ora di chiusura. Di solito i […]

Giornate Fai Matera Autunno 2023


    Weekend di Natale a Matera: goditi momenti bellissimi nei rioni storici.     Un weekend di Natale incantevole a Matera: scopri il lato magico della Città dei Sassi Matera, si sa, è la splendida città dei Sassi situata nel cuore della regione Basilicata.   Quest’anno, se sei alla ricerca di una destinazione indimenticabile per trascorrere il weekend di Natale, Matera è la scelta perfetta.   La città dei famosi Sassi, infatti, si trasforma in un luogo fatato durante le festività natalizie, offrendo un’esperienza unica e ineguagliabile a tutti i visitatori.   Durante il weekend di Natale Matera si veste a festa con decorazioni luminose, musiche natalizie, giochi per bambini, e profumi deliziosi che si diffondono per le strade storiche della centro in ogni momento.   Le vie materane piene di storia e di fascino si animano con mercatini natalizi, dove potrai trovare prodotti artigianali locali, dolci materani, giochi per i bimbi, teatro per i piccoli e oggetti unici da regalare ai parenti cari.     Il Presepe nei Sassi Una delle attrazioni più affascinanti è il Presepe Vivente, allestito nella suggestiva parte antica dei Sassi.   Il Presepe riproduce fedelmente il panorama biblico, con le stradine dei Sassi che diventano il palcoscenico naturale per l’evento.   Personaggi vestiti in abiti d’epoca rappresentano le figure dell’Annunciazione, la Natività ed altri importanti avvenimenti delle Sacre Scritture, sino alla rappresentazione della grotta dove si celebra la Natività di Nostro Signore Gesù.   Creano, così, un’atmosfera mistica che ti farà tornare indietro nel tempo.   Mostre d’arte Se ami l’arte, il Museo Ridola ed il Palazzo Lanfranchi ospitano mostre d’arte temporanee che ti lasceranno a bocca aperta.   Potrai ammirare opere di artisti locali e internazionali, immergendoti completamente in un’atmosfera creativa e inspirante.   Ci sono poi, altre gallerie d’arte che proprio […]

Weekend di Natale a Matera



sagra castagne a calvello 6
    Sagra della Castagna a Calvello edizione 2023.   Profumi e sapori autunnali.     Castagne a Calvello Si rinnova come ogni anno la sagra delle castagne di Calvello in Basilicata.   Nel cuore del Parco dell’Appennino lucano si festeggia l’autunno con la regina della stagione.     Date Sono pronti già gli appuntamenti da non perdere per la XIII° sagra della Castagna nel paesello della Val d’Agri.   I giorni principali delle manifestazioni saranno il 28 ed il 29 ottobre 2023.   Sono invitati tutti i lucani, e non, per assaggiare i manicaretti a base di castagne.   La promozione degli eventi è stata organizzata con il patrocinio del Comune di Calvello e la Proloco del paese.     Programma ed organizzazione raccolta castagne Il programma di quest’anno prevede la famosa raccolta delle castagne ogni weekend del mese di ottobre ed il primo weekend di novembre 2023.     Puoi scegliere due tipologie di esperienze:   Esperienza A – Accoglienza: Che prevede accoglienza con servizio navetta andata e ritorno;   Ed, inoltre, visita al castagneto, con raccolta libera delle castagne.   Ticket 8 euro per persona, i bambini sotto i 5 anni fanno il ridotto a 4 euro.   Esperienza B – Arte e cultura Che prevede: Laboratorio sensoriale di ceramica;   Ingresso ai siti culturali.   Ticket 10 euro per persona.   Per chi desidera, poi, può scegliere di fare entrambe le esperienze, in tal caso il contributo richiesto è di 15 euro per gli adulti, mentre per i bambini sotto i 5 anni € 7,50.     Info e prenotazioni Sagra della castagna a Calvello Per prenotare o ricevere altre informazioni in merito alle iniziative del borgo i numeri di riferimento sono: Tel. 379 1589719   Tel. 379 1589658 – anche Whatsapp.   A questa pagina, infine, […]

Sagra della castagna a Calvello


eventi per due a matera
    Viaggio per coppia a Matera: la magia dei Sassi per due.     Viaggiare in coppia per visitare Matera Esplorare la bellissima città di Matera, situata in un punto strategico della regione Basilicata, è un’esperienza irripetibile che ogni coppia merita di concedersi.   Questa affascinante, nonché incantevole città, con le sue antiche abitazioni rupestri uniche e la straordinaria architettura in negativo, offre la cornice perfetta per una fuga romantica.   Dalle idilliache passeggiate lungo le strade acciottolate al delizioso cibo e vino locale, dai fiabeschi bed and breakfast nei Sassi all’accoglienza generosa della gente del posto, Matera è la destinazione perfetta per le coppie in cerca di una vacanza indimenticabile.     Perché Matera è una meta ideale per 2 Il viaggio a Matera offre una grande opportunità per fuggire dal caos e dalla frenesia delle residenze urbane, per immergersi nella bellezza lucana del sud Italia.   La città dei Sassi, poi, vanta una ricca storia e cultura molto particolari.   Da “Vergogna nazionale italiana” è diventata Patrimonio dell’Unesco e Capitale europea 2019.   Un traguardo meritatissimo per un popolo che ha saputo combattere con tanta determinazione le difficoltà in ogni tempo, dalla preistoria sino ad oggi.   Ed inoltre, una visita a Matera diviene ancor più completa grazie ai fantastici tour delle sue affascinanti abitazioni rupestri ed insediamenti sotterranei, conosciuti in tutto il Pianeta.   La città, tra l’altro, offre anche lo sfondo perfetto per una cena romantica a lume di candela, in uno dei suoi tanti ottimi ristoranti. Qui, difatti, è possibile concedersi una deliziosa pausa per assaporare la cucina tipica del territorio mentre godi di una splendida vista del centro storico.     Eventi per 2 a Matera Tantissimi sono, inoltre, gli eventi per due nel centro storico.   Le coppie in viaggio a Matera […]

Viaggio per coppia a Matera



eventi btm matera più importanti
    BTM a Matera a novembre 2023.     Il BTM sbarca a Matera Il Business Tourism Management, BTM, arriva nella città dei Sassi.   Rappresenta un evento di grandissimo interesse per il settore turistico e costituisce una grande opportunità per tutti gli operatori.     L’evento fieristico Un appuntamento senz’altro molto richiesto da tutti coloro che sono coinvolti nel mondo del turismo ed a tutte le attività collegate ad esso. Da quasi 10 anni il Business Tourism Management, riesce a coinvolgere: professionisti,   imprese,   amministrazioni.   I suoi punti di forza sono la formazione, la professionalità, l’ospitalità, il digitale e l’innovazione, la destinazione, e l’alta qualità dei servizi, oltre, naturalmente alla attuale sostenibilità.   L’appuntamento di Matera presenterà una serie di format dedicati alla prossima edizione speciale “BTM InterAzioni Special Edition”.     Eventi più importanti Tra i tanti momenti previsti ci saranno: il “BTM Gusto”, dedicato al turismo eno gastronomico;   il “BTM 4 Job”, dedicato alla formazione e il confronto tra i giovani e le imprese;   ed anche il “BTMOFF”, che garantirà ed offrirà gli strumenti specifici per albergatori e simili;   ed il “BTM Wedding Tourism”, un grande riflettore sul settore matrimoniale che ultimamente sta diventando complementare alla tipologia turistica;   ci sarà anche il “Business meeting”, per incontri e workshop dedicati al B2B tra compratori nazionali e internazionali, oltre che i venditori locali;   Di certo sarà una grande opportunità di crescita per la Città di Matera ed i suoi abitanti che vivono ed investono nel turismo.   Un momento di sicuro interesse per tutti, anche per coloro che non operano direttamente nel settore, ma che ne sono collegati lavorativamente.     Data BTM Matera 2023 Veniamo ora alle date.   I giorni previsti per la fiera BTM a Matera sono dal […]

BTM a Matera


esperienza nei sassi di matera 2
    Esperienza nei Sassi di Matera: un ricordo unico.     Esperienza a Matera e nei Sassi Situati ad est della Basilicata, i Sassi di Matera sono un’arcaica città rupestre scavata nelle scogliere calcaree del territorio.   Un sito così antico da essere annoverato tra i primi insediamenti della storia dell’Umanità.   Questo quartiere storico è noto per la sua straordinaria architettura, le grotte e i vicoli nascosti fra le pareti rocciose, che affascinano i viaggiatori da secoli.   I Sassi di Matera sono patrimonio dell’UNESCO ed sono considerati uno dei siti culturali e archeologici più importanti al mondo.     Cosa si prova a vedere i Sassi Esplorare i Sassi di Matera è un’esperienza incredibile che trasporta i visitatori indietro nel tempo, e offre uno scorcio indiscutibile sull’antico modo di vivere agli albori della vita sociale.   Dagli intricati terrazzamenti in pietra, alle scalette in roccia, con muri realizzati in massi di calcarenite, fino alle strette strade ed i viottoli capillari tra il Caveoso ed il Barisano, che si snodano attraverso i due rioni principali c’è un inconfondibile senso del tempo, che permea ogni angolo del centro storico materano.   Da appassionato della mia terra e guida del luogo, ho avuto il privilegio di esplorare in prima persona i Sassi di Matera fin da bambino.   E me ne sono subito innamorato…   Da allora, infatti, ho capito che questa era la mia casa: viva, eterna e straordinaria.   Durante le visite guidate accompagno i viaggiatori ad immergersi nella cultura locale, trovare l’essenza pura e autentica delle sue rarità, e conoscere le caratteristiche più particolari per un esperienza ineguagliabile.     Info sui percorsi Se anche tu desideri partecipare ad uno o più tour e vivere esperienze da ricordare, prova a contattarmi: sono certo che Matera ti regalerà tutta […]

Esperienza nei Sassi di Matera



settembre a matera dove dormire
    Dormire a Matera a Settembre: cosa sapere per valutare il tuo soggiorno.     Dormire a Matera nel mese di Settembre Matera è una città che offre molte opportunità ai visitatori per poter godere di un soggiorno confortevole e rilassante. In particolare, il mese di settembre è un periodo ideale per visitare Matera perché la città non è più affollata come in estate, e la temperatura è ancora piacevole, sia di giorno che alla sera. Inoltre, la città dei Sassi offre molte opzioni di alloggio per soddisfare le esigenze di ogni tipo di viaggiatore. Per coloro che cercano un’esperienza unica, Matera offre la possibilità di dormire nelle case tipiche del luogo, chiamate “Case grotta“, che sono state ristrutturate e trasformate in caratteristici bed and breakfast o alberghi, spesso con terme e spa. Queste case scavate nella roccia offrono un’esperienza autentica della vita locale e consentono ai visitatori di immergersi nella vera anima dei rioni Sassi e ricordare gli stili di vita di un tempo, senza perdere il comfort di oggi. In alternativa, Matera offre anche alloggi più tradizionali nei dintorni, come hotel e appartamenti vacanze, o piccole case per ferie, che garantiscono un soggiorno tranquillo e in relax.     Cosa fare a settembre a Matera Anche a Settembre la terra dei Sassi dona al viaggiatore tante opportunità per trascorrere le proprie vacanze o il weekend. Grazie alla temperatura più mite, potrai muoverti nei Sassi con più facilità, e partecipare, inoltre, sia alle visite guidate negli antichi rioni in pietra, che alle escursioni sul Parco della Murgia materana, ed apprezzare i luoghi del cinema e i panorami eccezionali che offre questo magnifico altopiano.     Eventi a settembre a Matera Ricorda anche che a settembre Matera ospita diversi appuntamenti a carattere musicale, teatrale ed ed eno-gastronomici.   Festa […]

Dormire a Matera a settembre


ballate popolari matera
    Festa Dio Salvatore Timmari: il programma degli eventi 2023.     Festa del patrono del colle Timmari Matera Anche quest’anno ritorna l’appuntamento con la festa del Santo protettore del borgo Timmari., piccola cittadina nelle vicinanze del Comune dei Sassi. La piccola periferia vicino Matera si prepara ad accogliere materani e viaggiatori che vogliono scoprire la tradizionale ricorrenza nel verdeggiante bosco a pochi chilometri dai Sassi.   Programma festa Dio Salvatore 2023 Ecco tutti gli appuntamenti: Ore 9:45 – Santa Messa celebrata da Don Gianpaolo Greco, presso l’antica Chiesa in pietra, nella parte alta del colle Timbro;   Ore 11:00 – Via alle attività ludico ricreative ed alle passeggiate naturalistiche;   Ore 12:00 – Viene trasferita la statua della sacra effige di Dio Salvatore alla Chiesa nuova, nella zona del Villaggio Timmari;   Ore 16:00 – Musica, canti e balli lungo le vie dal Villaggio;   Ore 17:00 – Sarà la volta del famoso “Ballo dello Stendardo“;   Ore 18:00 – processione della statua del Dio Salvatore lungo le vie del Villaggio;   Ore 19:00 – Santa Messa in onore del Patrono;   Ore 20:00 – Appuntamento con la musica popolare, balli e canti di condivisione. Degustazione di prodotti tipici e momento molto atteso dedicato al cielo e le sue meraviglie, con la partecipazione degli astronomi Fedele de Marco e Giuseppe Bianco dell’ASI, Agenzia Spaziale Italiana.   Saranno allestiti stands e gazebo dedicati allo Slow food ed alle preziose ricchezze della Terra.   L’evento è promosso dall’associazione Verde Colle Timmari, la parrocchia di San Vincenzo de Paoli del borgo La Martella, ed il patrocinio del Comune di Matera.     Data evento Dio Salvatore Timmari La data dei festeggiamenti è fissata per la prossima domenica 10 settembre. Possono partecipare adulti e bambini, l’ingresso è gratuito.   Info utili Per […]

Festa Dio Salvatore Timmari 2023



camere nei sassi
    Dove dormire a Matera spendendo poco?   Offerte di soggiorno tra le più convenienti.     Dove alloggiare a Matera spendendo poco? Se parliamo di pernottamento a Matera si sà, di certo questa non è una città tra le più economiche, specie in alta stagione.   Basta però seguire alcune indicazioni preziose per trovare comodi ed accoglienti bed & breakfast, hotel o case vacanza a prezzi accessibili a tutti.   Tra i consigli che voglio darti in questo articolo il primo è: sei sicura, sicuro, di voler dormire nei Sassi?   Certo ci sono alcune possibilità anche all’interno dei due Sassi, ma spesso, nei dintorni, puoi trovare delle brillanti occasioni per soggiornare a Matera a prezzi economici e senza svenarti.   Oppure nelle vicinanze puoi trovare deliziose case vacanza e strutture con tutti i comfort a costi accessibili per te e la tua famiglia.   Dove dormire a Matera a prezzi bassi? Vediamo subito quali sono e come raggiungerle.   Elenco degli ostelli, b&b, e strutture più convenienti.     Ostello dei Sassi L’Ostello dei Sassi è una struttura di circa 20 posti letto.   E’ situata in via Casalnuovo, che è la strada di confine fra il rione Sasso Caveoso e la zona urbana nuova di Matera.   E’ a gestione familiare e presenta un’area living con wi-fi gratuito, tavolini, divani e spazio comune per il relax.   Le camere ospitano dei letti a castello e sono dotate di bagno con doccia in comune.   C’è, inoltre, la cucina in condivisione dotata di ogni comfort.   Caratteristiche dell’ostello: Ambienti puliti;   Posizione nei Sassi;   Prezzi a partire da 20/25 euro a persona.   Tel. 0835 312586.     Il Residence Madonna delle Vergini Il secondo della lista è di sicuro il nuovissimo residence Madonna delle Vergini, […]

Dove dormire a Matera spendendo poco?


    Miss Italia 2023 a Tricarico le selezioni regionali.     Sfilano le ragazze per Miss Italia a Tricarico Il prossimo 12 agosto la città di Tricarico ospita le attraenti ragazze della selezione regionale di Miss Italia edizione 2023. La provincia materana si prepara ad una entusiasmante serata dedicata alle bellezze lucane.   Orario della Manifestazione L’eccitante gara per aggiudicarsi il premio di miss Italia per la regione Basilicata andrà in scena alle ore 20:30.   In città c’è già un grande fermento per l’allestimento della location.     Luogo per la gara di Miss Italia Basilicata Una location rappresentativa è stata scelta per l’evento tanto atteso.   Sarà la imponente Torre Normanna che accoglie i visitatori all’ingresso della provincia lucana.   Organizzazione Miss Italia 2023 a Tricarico E’ un evento organizzato dalla Martorana Eventi, che si occupa delle manifestazioni di Miss Italia per la Puglia e la Basilicata, con il patrocinio del comune tricaricese. Conduttore e presentatore della manifestazione sarà Christian Binetti, volto già conosciuto anche sul canale televisivo Antenna Sud e per l’edizione precedente. Ospiti della serata saranno: Luigi Cutrone, eccellente tenore;   ed Emanuele Tartanone, maschera comica della combriccola di barzellette e sketch del programma di Uccio de Santis, il “Mudù“.   Le concorrenti saranno preparate dai parrucchieri della Hair Style Framesi, azienda professionista delle acconciature professionali.   Info utili Se non sei mai stata, stato, a Tricarico puoi trovare molte informazioni in questa guida turistica del paese saraceno.  

Miss Italia 2023 Tricarico



sito archeologico
    Passeggiata estiva sulla Murgia: tanti bei sentieri da visitare.     Passeggiata estiva sulla Murgia ad agosto Con l’arrivo del caldo torrido dell’estate, la maggior parte di noi ha in programma di trascorrere giornate in casa o al mare, per evitare il disagio della stagione.   Tuttavia, non c’è momento migliore per esplorare i grandi spazi aperti che durante i mesi estivi si aprono agli occhi dei visitatori di Matera e dei suoi tesori.   Uno dei modi migliori per vivere la bellezza della natura, ad esempio, è fare una passeggiata escursionistica sulla Murgia materana.   La Murgia materana è quello splendido altopiano situato di fronte ai grandiosi Sassi di Matera.   È un luogo rinomato per la sua straordinaria bellezza naturale, con una ricchissima flora e fauna uniche al mondo.   E’ una passeggiata particolare che devi provare assolutamente: l’itinerario estivo della Murgia di Matera offre paesaggi spettacolari.     Tour di giorno e di sera Durante l’estate, il paesaggio murgiano si trasforma in una suggestiva area naturale tutta da scoprire, disseminata di Chiese rupestri e grotte preistoriche, che offre un’esperienza di camminata indimenticabile.   Questo walking tour non è solo un’occasione per esplorare le bellezze naturali di Matera, ma anche per vivere la sua ricca storia.   La Murgia, infatti, ospita numerosi siti storici che hanno reso la città di Matera patrimonio dell’UNESCO e città rupestre per eccellenza.   I tour alla Murgia ci sono ogni giorno, fino al tramonto.   Per partecipare basta prenotarsi per tempo e avere un mezzo per spostarsi dalla città, solo 3 km circa.   Se ti va di conoscere il bellissimo Parco della Murgia materana chiamami o inviami una email, sono sicuro che troveremo la soluzione adatta a te ed alla tua famiglia!   Informazioni…  

Passeggiata estiva sulla Murgia


    Passeggiare a Matera in agosto: cose e posti da vedere.     Passeggiando tra i Sassi di Matera: una gioia per i sensi in Agosto Oggi ti parlo di un’affascinante passeggiata tra i Sassi di Matera in estate, una città che regala emozioni uniche anche nel mese di Agosto.   Matera si sa, non è una città fredda, ma in agosto il clima è molto invitante, specie se ti piace girovagare in una città bella ed allegra come quella materana.     Itinerario tra le bellezze in roccia Se sei alla ricerca di un itinerario che coniughi storia, cultura e bellezze naturali, allora preparati ad innamorarti di Matera.   Questa città Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e capitale della Cultura europea, regala emozioni infinite ad ogni angolo.   Passeggiando per le stradine tortuose dei Sassi, sarai totalmente rapita, o rapito, dal fascino e dalla bellezza di questo luogo magico.   Le case grotta e le chiese scavate nella roccia donano a Matera un’atmosfera misteriosa, arcaica ed affascinante.   Molte sono, inoltre, le abitazioni trasformate in b&b in cui rivivi l’esperienza di dormire in una grotta come accadeva nel centro storico fino agli anni ’50.   Si respira un’aria di mesta saggezza, mentre le pareti di pietra raccontano storie secolari.   Puoi scendere dai tanti ingressi che dalla zona del Piano sbucano nei rioni storici.   E decidere così, di passeggiare sia nel Sasso Barisano che nel Sasso Caveoso.     Ad agosto in giro tra i Sassi Il mese di Agosto può essere momento perfetto per visitare i Sassi di Matera.   Il clima caldo e soleggiato, ma non bollente, ti permetterà di apprezzare a pieno i panorami mozzafiato delle gravine e godere degli spettacoli di luce che i raggi del sole creano sulle pareti bianche delle case e dei […]

Passeggiare a Matera in agosto



    Cosa fare a Matera con il caldo: consigli utili da materano.     Cosa puoi fare a Matera con il caldo? Anche in piena estate a Matera se fa caldo puoi fare varie cose interessanti.   Vediamo insieme cosa si può e anche cosa non si può fare nella città dei Sassi se fa molto caldo.     Cosa visitare con le temperature elevate Di certo Matera non è una città fredda, essendo su una collina interna che va dai 300 ai 400 metri sul livello del mare.   L’estate spesso può capitare di avere in città delle temperature elevate, ma ci sono moltissime cosa da vedere anche in tali situazioni.     Da vedere di sicuro ci sono tutti gli ipogei della città: Il Palombaro lungo;   L’ipogeo Matera Sum;   La Raccolta delle Acque;   Le Chiese rupestri dei Sassi;   I Sassi in miniatura;   La Bottega artigianale;   Le Case Grotta;   Le Cisterne di San Giorgio;   La Cattedrale.   E poi ci sono i Musei materani come il Musma, il MiB, il Museo dell’Olio, La Casa di Ortega.   Questi siti, infatti, essendo scavati nella roccia, o trovandosi in antichi palazzi realizzati con spesse pareti, offrono riparo dalle alte temperature, ed addirittura un clima molto fresco e piacevole all’interno.     Cosa non fare assolutamente a Matera se fà troppo caldo Fai attenzione anche a non andare in determinati posti quando fa molto caldo a Matera.   Ci sono alcuni dove il clima è proibitivo e spesso si rischia molto ad avventurarsi.   I siti dove ti sconsiglio vivamente di andare sono: Il Ponte tibetano, bellissimo, ma se fa caldo ci sono temperature spaventose a valle e diventa pericolosissimo;   Escursioni dall’area bassa dei Sassi verso l’alto, dove batte il sole, evita […]

Cosa fare a Matera con il caldo


    B&B vicino Matera: consigli per stare bene soprattutto d’estate.   Case per vacanza e masserie vicino alla città dei Sassi.     B&B vicino a Matera: quelli consigliati da Uccio Ideali per chi desidera relax a conttatto con la Natura i bed & breakfast vicino Matera sono diversi e alcuni anche davvero molto belli.   A pochi chilometri dalla città dei Sassi puoi trovare posti molto carini per coppie e famiglie.   Vediamone alcuni.     Il B&B Residence Madonna delle Vergini All’ingresso della città di Matera, esattamente nei pressi dell’accesso alla Murgecchia sorge il Residence di Madonna delle Vergini.   Il suo nome deriva dalla Chiesa rupestre Madonna delle Vergini che si trova sulla sommità della Murgia di Murgecchia, appunto.   E’ una struttura realizzata nel 2023, quindi ultra nuova.   Presenta esternamente murature in pietra a faccia vista e un terreno intorno.   Puo’ ospitare fino a 2 famiglie e vanta delle camere larghe, e ambienti puliti e comodi.     I suoi punti di forza sono: Il parcheggio auto,   Le camere con ogni comfort,   L’area esterna per i ragazzi, o per trascorrere ore in tranquillità all’aperto,   Ricarica per auto elettriche,   Il grande bagno, con vasca e con doccia, adatto anche alle donne più esigenti,   La vicinanza con il Parco delle Chiese rupestri, a due passi,   Tanti sentieri per escursioni sulle Murge materane,   La Chiesa della Palomba,   Il Parco Scultura di Antonio Paradiso,   Le fermate dei bus per Matera, molto vicine alla struttura ricettiva.   Per quello che offre il b&b Madonna delle Vergini può vantare, inoltre, dei prezzi veramente accessibili per i viaggiatori.   La sua distanza da Matera è di circa 2 km.     B&B vicino Matera e la Puglia: La Ferula Sempre in […]

B&B vicino Matera



aperitivi matera
    Cosa fare a Matera d’estate?   Ti spiego in breve le cose da fare nel periodo estivo tra Sassi e dintorni.     Quali cose si possono fare a Matera d’estate? D’estate sono tante le cose che puoi fare a Matera e nei dintorni.   Segui i consigli di un materano e ti divertirai senza stress.     Manifestazioni storiche Tantissimi sono gli eventi materani che richiamano viaggiatori da tutta Italia, ed oltre.   Ad esempio il 2 luglio si celebra la grandiosa festa della Madonna della Bruna, patrona della città.   I festeggiamenti in Suo onore cominciano una settimana prima, e terminano in quella successiva.   Il culmine della festa patronale è il giorno 2.     Eventi musicali a Matera d’estate Per gli amanti della musica, poi, ci sono tantissimi concerti estivi, in varie zone della città: Al Parco del Castello Tramontano, ad esempio;   Alla Cava del Sole;   In piazza Pascoli;   ed in piazza Vittorio Veneto.   Moltissimi sono, poi, gli appuntamento per i bambini con le esibizioni dei giocolieri e le bande musicali in giro per le strade materane.   Da non perdere, nelle sere d’estate, le gustose date dedicate ai prodotti tipici del territorio ed all’artigianato materano.     Tour in città Nelle giornate estive non mancano i tour dedicati ai viaggiatori in cerca di emozioni.   Storia, arte, e cultura materana si condensano in un mix di straordinaria bellezza che faranno apprezzare le perle dei Sassi e dell’architettura rupestre.   C’è tanto da vedere anche nelle giornate calde.   Puoi scegliere, infatti, le visite con guide ufficiali create per non soffrire il caldo estivo tra le zone fresche dei Sassi e le grotte in roccia. Ipogei,   Chiese rupestri,   Sentieri natura,   cisterne sotterranee,   e laboratori d’arte antica attendono […]

Cosa fare a Matera d’estate?


ragazze incontro con la psicologa matera 2
      Incontro con la psicologa 2023: ci vediamo presto!     Incontro con la Psicologa a Matera Tornano le uscite psicologiche di Matera con la collaborazione della psicologa psicoterapeuta Teresa Calenzo.   Ancora una volta il tanto atteso, e gettonato appuntamento che piace tanto agli ospiti.   Questa volta il luogo è diverso, e molto comodo, quindi adatto anche ai più pigri.   L’evento è a numero chiuso, una volta raggiunto il numero non potranno accedere altri visitatori.   Leggi la altre informazioni…     Dove Il luogo di incontro è stato fissato nello showroom dell’azienda Essofà divani, a Matera in via Giuseppe Impastato snc.   Un posto confortevole per ascoltare con piacere opinioni, temi, e nuove idee della dottoressa Calenzo in ambito psicologico.   Tema dell’incontro Il tema del prossimo meeting psicologico sarà la capacità di affrontare le situazioni difficili della vita.   Verranno esposte situazioni, casi studio, e strategie per trovare un’ancora di salvezza e riuscire a riprendere la propria strada.     Orario incontro con la Psicologa Calenzo: rinviato L’appuntamento era per le ore 16:45 del 25 giugno 2023, per motivi organizzativi l’incontro è stato rinviato: ci scusiamo per il disagio.   L’ingresso è gratuito, ma come ho scritto in precedenza è necessaria la prenotazione.   Alla fine dell’incontro, per chi lo desidera, sarà possibile scambiare una breve chicchierata con la dottoressa.   Prenotazioni Per prenotare il proprio posto basta inviare una email da modulo in basso:         La dottoressa Teresa Calenzo è una psicologa psicoterapeuta specializzata in terapia strategica breve.   Una forma di psicoterapia ideata da Giorgio Nardone e Paul Watzlawick negli Stati Uniti.   La sede italiana ad Arezzo, i suoi professionisti si trovano in tutta la penisola.   Questa formula innovativa di approccio utilizza particolari strategie che, ad eccezione […]

Incontro con la psicologa



piogge a matera
07   Nubifragio a Matera giugno 2023: analisi da materano.     Nubifragio a Matera giugno 2023: realtà e terrorismo mediatico Saluto tutti i visitatori del mio blog, scrivo questo articolo per parlare dello scorso “nubifragio a Matera 2023” nei primi di giugno.   Analizzaimo i fatti.   L’acquazzone a Matera A Matera ci sono a volte dei temporali più consistenti, come in molte città italiane.   Lo scorso episodio successo nella mia città ha destato scalpore dal punto di vista mediatico, sia giornalistico che televisivo.   Si è vero che ci sono state giorni fa delle violente piogge che si sono abbattute in poche ore nella città dei Sassi, ma è vero anche che non ci sono stati pericoli per la cittadinanza e per i turisti.   Veniamo al punto.     Nelle giornate del ponte del 2 giugno si sono registrate piogge molto corpose che hanno per qualche ora bloccato la libera circolazione in alcune zone della città ad auto e persone, ma soprattutto nel centro storico.   In questa parte del territorio, appunto la zona Sassi, ogni volta che ci sono degli acquazzoni si forma un torrente lungo la via Bruno Buozzi, ma è normale, è sempre accaduto.   I Sassi per natura, sono in pendenza, quindi accolgono tutta l’acqua dalla zona del Castello, collina del Lapillo e dal rione La Nera, e la riversano nel Canyon della Gravina, a valle.   La notizia però, è stata elaborata in un modo così catastorfico che la gente ha paura di visitare la città.     Allerta meteo rientrata Ragion per cui voglio, con questo post, tranquillizzare i turisti e tutti i viaggiatori che desiderano visitare i Sassi di Matera.   L’allerta meteo è rientrata e non c’è motivo di evitare di visitare la nostra stupenda città.   Un […]

Nubifragio a Matera giugno 2023


    Settimane Verdi La Ferula azienda agricola.   Come divertirsi imparando.     Settimane Verdi La Ferula 2023 Dedicate ai bambini prendono il via le Settimane Verdi presso l’azienda agricola La Ferula di Santeramo in Colle.   Nella masseria a pochi chilometri da Matera cominciano le giornate didattiche con i campi estivi dedicati ai bambini ed alle famiglie.   Date Le date previste partono dal 12 giugno fino al 30 giugno 2023.   Ogni settimana dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30.   Il campo estivo è aperto a tutti i bimbi dai 5 ai 9 anni.     Campi estivi Matera presso la Ferula Per tutti i bimbi sono previste tantissime attività a carattere ludico ricreativo.   Sono in programma anche interessanti appuntamenti culturali con la narrazione delle storie in compagnia degli autori.   Ci saranno simpatici momenti dedicati alla buona cucina, al disegno, alle passeggiate naturalistiche, e tanto altro…   L’azienda ‘La Ferula’ è dotata anche di piscina scoperta circondata dal verde e dal paesaggio delle Murge.   Molte sono, poi, altre attività all’aperto in cui i ragazzi potranno divertirsi imparando all’aria aperta.   Bus Navetta Per partecipare La Ferula mette a disposizione un comodo servizio navetta per gli spostamenti.   Ci troviamo a breve distanza da Matera e dai paesi pugliesi di Altamura, Gravina, e Santeramo in Colle.     Info utili ed iscrizioni Per ricevere altre informazioni e per le iscrizioni puoi contattare il numero di:   Tel. 3386242700.       La Masseria didattica La Ferula si trova in c.da Sava / Iacoviello, n. 6 a Santeramo in Colle, (BA).   Possiede anche camere confortevoli per ospitare i viaggiatori che visitano la Puglia e la Basilicata.   Guarda la Ferula sulla mappa.   Altre informazioni sulla Masseria…      

Settimane Verdi La Ferula



matera castellamonte
    Matera e Castellamonte insieme per l’artigianato della tradizione.     Matera e Castellamonte insieme per l’artigianato tipico Dal titolo “Ceramiche Sonore” prende il via la mostra di Castellamonte in provincia di Torino.   Ne prende parte anche il vicepresidente della provincia di Matera, città nota per i suoi tradizionali fischietti in terracotta.     Sinergia tra le due città L’incontro vede la partecipazione di circa 40 artisti della ceramica provenienti da tutta Italia.   Si prefigge come obiettivo la promozione dei lavori tradizionali artigianali, creando una collaborazione tra le città di Matera e Castellamonte.   E’ un’importante inizio della cooperazione fra gli artigiani meridionali e del nord per mantenere viva la tradizione autentica di quei lavori che hanno reso famosa l’Italia nel mondo.   Di sicuro l’arte del fischietto è una di quelle tecniche ingegnose materane che ancora oggi attrae curiosità e fascino.   Simbolo artigianale materano Il fischietto materano, infatti, oggi puoi trovarlo ancora fra le vie dei Sassi nelle botteghe artigiane più storiche.   All’epoca era un dono che l’uomo faceva alla donna per chiedere la mano.   Aveva, inoltre, un altro significato, molto importante: era di buon augurio, dato che la sua forma tipica, il “Gallo“, rappresentava la luce, l’alba, e il sole.   Serviva, tra l’altro, a scacciare gli spiriti cattivi promuovendo le energie positive e garantendo alla casa gioia e prosperità.   Questo galletto era, ed è, abbellito con ornamenti, colori sgargianti e fiori.   Per Matera, ed i materani, ancora oggi è simbolo di buona fortuna.   Leggi più notizie suifischietti di Matera;   Guarda anche le news dai Sassi.    

Matera e Castellamonte insieme per l’artigianato


la luce accarezza la pietra matera
    La Luce accarezza la Pietra: al via il progetto per illumiare i Sassi.     Matera La Luce accarezza la Pietra Parte il progetto della nuova illuminazione nei Sassi di Matera.   Sono già cominciati i lavori che terminaranno verso la fine di maggio.   Il Progetto Il nuovo progetto rappresenta per i Sassi una scelta rivoluzionaria per assaporare in modo diverso l’atmosfera che si respira in questi rioni al calar del sole.   Il titolo “La Luce accarezza la Pietra“, appunto, vuole racchiudere in sè questa avvincente esperienza per il centro storico materano, che sarà fruibile ai cittadini ed ai prossimi turisti.   L’obiettivo del piano di lavoro è quello di uniformare il colore delle diverse luci, in modo da rendere ancora più eccezionale l’effetto alla vista sia dalla zona alta del Piano che dal basso lungo la dorsale di via Madonna delle Virtù dal Barsiano al Caveoso.   In tal modo si creerà più risalto al colore tipico della pietra naturale di Matera per far risaltare gli agglomerati di case e di roccia.   Anticipazioni Il progetto delle luci nei Sassi viene anticipato dal video realizzato dallo scenografo lucano Mario Carlo Garrambone.   Segui il link per vedere il videoclip.   Guarda anche le altre news su Matera!    

La Luce accarezza la Pietra



    I Sassi di Matera, ormai una tappa obbligatoria per tutti i viaggiatori ed esploratori del bello, offrono varie tipologie di Strutture ricettive ma in questo articolo segnaliamo uno degli alberghi più peculiari e caratteristici dei Sassi di Matera con il vantaggio di una visuale spettacolare e completa degli antichi rioni del Sasso Caveoso, della Gravina di Matera e del Parco della Murgia.     Hotel Il Belvedere L’Hotel Il Belvedere di Matera prende il nome proprio dal punto panoramico di cui possono godere i suoi ospiti, le terrazze dell’Hotel sempre accessibili a chi ci soggiorna sono uno spazio di completo relax durante la colazione, un aperitivo pomeridiano o semplicemente per poter ammirare I Sassi di Matera.     Caratteristiche dell’Hotel Questo Hotel nei Sassi di Matera con è composto da 11 camere tutte diverse tra loro ma ognuna garantisce tutti i moderni comfort e servizi moderni in un contesto storico unico al mondo. Tra le varie tipologie troviamo le camere in grotta ossia le più caratteristiche dei Sassi che si differenziano per metratura ma tutte scavate nella roccia e con particolarità storiche all’interno, queste camere ricavate dal sapiente restauro di vecchie mangiatoie, granai, stalle e abitazioni vi fanno vivere a pieno l’esperienza di dormire in Sasso. L’Hotel Il Belvedere è dotato anche di camere classiche, ossia non in grotta, caratterizzate da tetti in legno e pavimenti in resina.     Servizi e Posizione dell’Hotel La colazione a buffet in modalità self-service allestita nella sala colazioni e sempre inclusa nella tariffa giornaliera offre varie soluzioni gastronomiche, dal dolce al salato. Di seguito i prodotti freschi di giornata offerti a colazione: cornetti di vari gusti, ciambelle, crostata, focaccia al pomodoro e focaccia alle patate, pane di Matera, frutta di stagione, lette e yogurt. Prodotti confezionati: prodotti senza glutine e senza […]

Hotel nei Sassi di Matera – Il Belvedere


    Perché i sassi di matera si chiamano così?   Ecco il motivo di questo nome.     Perché i Sassi di Matera si chiamano Sassi Il nome Sassi deriva dal nome latino Saxa, che significa appunto rocce, o sassi.   Al singolare saxum sta ad indicare la roccia, elemento tipico della città di Matera.     Cosa hanno di speciale i sassi di Matera? Matera rappresenta uno degli esempi di architettura in negativo più importanti a livello mondiale.   E’ un’intera città scavata nella roccia.   La particolarità è che tale opera di escavazione avveniva a mano, con piccoli arnesi, utili a ricavare i diversi spazi ipogei.   La pratica dello scavo dei suoi abitanti, risale ad epoche antichissime.   Tale caratteristica, era, ed è ancora oggi, l’elemento più importante per comprendere la storia e le peculiarità del popolo materano.   Da più di 10 mila anni i materani, infatti, realizzavano le proprie case, e altri ambienti lavorativi, scavando le pareti di roccia del luogo.   E lo hanno fatto in modo egregio, tanto da lasciare visibile ancora oggi un patrimonio meraviglioso come quello appunto dei famosi Sassi.     Cosa sono i Sassi di Matera I Sassi di Matera, dunque, rappresentano i rioni antichi della città, in cui uomini ed animali hanno continuato a vivere sino al 1960 / 1970.   Periodo in cui terminava lo spopolamento dell’area che veniva sostituita dalla zona in alto, più moderna, detta zona del Piano.   Per capire come sono stati concepiti i Sassi dobbiamo immaginare un’enorme pendio di pietra che è stato scavato verso l’interno per secoli.   Era un lavoro minuzioso e dalla precisione ingegneristica sublime, svolto allo scopo di ottenere: case, cisterne sotterranee, pozzi, condotte per l’acqua, fienili, cantine, vasche e ambienti per la lavorazione di olio e vino, orti, […]

Perché i Sassi di Matera si chiamano così?



riapre craco vecchia
  Riapre Craco vecchia: la città fantasma.     Riapre Craco Vecchia: terminati i lavori di restauro Finalmente dopo più di 2 anni di attesa riapre il Parco storico di Craco vecchia, la città fantasma della Basilicata.   A Marzo 2023 siamo giunti al termine dei lavori di ripristino e ristrutturazione dell’area del centro storico.   Così Craco può tornare ad ospitare i viaggiatori da tutto il mondo.   Offerta turistica La notizia della riapertura è stata appresa con gioia dai cittadini lucani di tutta la Basilicata.   L’affascinante città di Craco può tornare ad essere meta d’interesse da parte dei viaggiatori italiani e stranieri, come un tempo.   E non solo, dato che spesso la zona è stata scelta per girare film o spot pubblicitari di livello internazionale.   L’offerta turistica per visitare Craco si articola ora in 3 tipologie di tour: La visita al parco museale;   Il museo emozionale;   Entrambi i tour.   Tariffe visite guidate a Craco Le tariffe per i relativi tour sono: La visita guidata al paese vecchio, il Parco museale, 11 euro, non pagano i minori di 12 anni;   Il museo emozionale, 5,50 euro, non pagano i minori di 12 anni d’età;   Il biglietto completo, 13 euro, che comprende sia la visita al paese che quella al museo emozionale, non pagano i ragazzi sotto i 12 anni.   Per ricevere maggiori informazioni e prenotazione biglietti: Vai a questa pagina!    

Riapre Craco Vecchia


        Basilikata Mit Matera: la guida in lingua tedesca di Peter Amann.     Basilikata Mit Matera: la guida in tedesco della regione Basilicata E’ l’unica nuova guida scritta in lingua tedesca dedicata a Matera ed alla regione Basilicata.   Indispensabile per i visitatori tedeschi.   Basilikata mit Matera è una guida turistica approfondita che racconta la storia delle città lucane e consiglia itinerari e percorsi da fare per conoscere la Basilicata.     Peter Amann Lo scrittore e reporter Peter Amann è un appassionato della città dei Sassi e delle province lucane.   Ha girato in lungo ed in largo per la regione, fra montagne, fiumi, calanchi, psiagge, paesi dimenticati e tanta ospitalità.   Peter, attraverso la guida tascabile, riesce non solo a dare molte informazioni utili sul territorio, ma anche sulle abitudini dei lucani.   Da Matera a Maratea e da Melfi al Pollino, offre tutto il suo bagaglio di esperienze ai cittadini della Germania ed ai tedeschi che da tempo desideravano una guida turistica lucana.   I tedeschi, infatti, sono da anni tra i turisti più assidui che arrivano a visitare Matera e la regione.   Ogni anno la Basilicata registra sempre più presenze di viaggiatori provenienti dalla Germania, che sono innamorati del territorio materano e lucano in genere.     La guida in tedesco della Basilicata E’ un manuale per scoprire le bellezze lucane da soli in autonomia, in tedesco si dice:”Handbuch zur individuellen Entdeckung der Basilicata“.   All’interno troverai: Informazioni utili sui Parchi Nazionali lucani come come il Parco del Pollino, il Parco dell’Appennino Lucano e la Val d’Agri,   I sentieri sulle Dolomiti Lucane fra Castelmezzano e Pietrapertosa, Tricarico e Accettura,   Il Parco regionale della Murgia materana,   Matera Capitale della Cultura e patrimonio Unesco,   I dintorni di Matera […]

Basilikata Mit Matera



trekking sulla murgia materana
    Trekking sulla Murgia Materana ed escursioni del Parco.   Tutto l’anno alla scoperta delle bellezze del Parco.     Trekking sulla Murgia materana ed escursioni naturalistiche Il trekking sulla Murgia materana rappresenta un’esperienza fantastica.   Da non confondere con la Murgia pugliese quella di Matera si trova nella zona sud-orientale della regione Basilicata.   Anche se spesso appare come un paesaggiola brullo e desertificato, la Murgia nasconde delle bellezze naturalistiche incredibili.   E’ costituita da una distesa straordinariamente meravigliosa di altipiani calcarei, calcarenitici e profondi burroni.   Queste caratteristiche la rendono una destinazione ideale per chi ama il trekking, le escursioni e le esplorazioni.   La Murgia materana non solo ospita alcuni dei paesaggi più particolari dell’Italia meridionale, ma ospita anche alcuni dei siti storici e d’interesse modiale della penisola.   Fare trekking sulla Murgia materana offre un’opportunità unica per vedere da vicino il ricco patrimonio, naturale, religioso e culturale di Matera e della intera Basilicata.   Con la sua varietà di scenari e terre inesplorate, la Murgia di Matera rappresenta una meta perfetta per viaggiatori affamati di tranquillità, storia, arte, e soprattutto natura.   Sia da principiante o da trekker esperto, la Murgia materana proposne a tutti una varietà di sentieri unici e adatti ad ogni esigenza.   Potrai dedicarti, ad esempio, a delle piacevoli passeggiate fra le grotte, oppure a più impegnative scalate ed arrampicate.   Il Parco Murgia può offrire un’avventura davvero indimenticabile, lasciando un ricordo memorabile delle tue escursioni.   Alla scoperta delle bellezze naturali della Murgia Quello che si può trovare fra i sentieri murgiani è davvero impressionante.   Sì, perchè non ti aspetteresti tanti capolavori della Natura in un contesto che assomiglia ad un paesaggio quasti steppico.   Le cose più belle da visitare in escursione Ma vediamo quali sono gli elementi […]

Trekking sulla Murgia materana


ponte immacolata matera
    Ponte Immacolata Matera: cosa fare e dove andare.   Le offerte nella città dei Sassi.     Ponte dell’Immacolata a Matera Il prossimo ponte dell’Immacolata si preannuncia molto interessante.   Quest’anno, infatti, sarà più lungo del solito.   Un ottimo motivo per lasciarsi trasportare dall’arte e dal paesaggio materano.     Cosa fare a Matera nel Ponte dell’Immacolata In città fervono i preparativi per il Natale e si iniziamno ad addobbare le vie del centro storico.   Luci e posti meravigliosi si aprono davanti agli occhi dei visitaori.   Ogni angolo, ogni vicolo ricorda la magia del Natale a Matera, che resta uno dei più rappresentativi della nazione.   I Sassi, poi, sono essi stessi un Presepe che dona pace e tranquillità all’anima.     Vediamo quali sono le offerte per l’Immacolata Dall’8 dicembre in poi nei Sassi di Matera tanti viaggiatori si incontrano per scoprire le meraviglie del luogo in inverno.   Dal mattino, infatti, partono le visite guidate storiche archeologiche alla ricerca del bello.   Coppie, famiglie e singoli visitatori si riuniscono per partecipare alle mitiche guide turistiche lungo le strade dei Sassi.   C’è davvero tanto da vedere e da scoprire.     Cosa vedere al tramonto Arrivato il pomeriggio i tour di Matera continuano con la visita al Parco della Murgia materana, fra grotte rupestri e panorami strabilianti dall’alto del monte.   Da quì la vista dei Sassi è qualcosa di indescrivibile.   Roba da sedersi ed attendere che il sole cali dietro le case del centro storico.   Questo è un momento divino.   Appena, infatti, comincia a far sera, iniziano ad accendersi le lucine delle casette in pietra, che pian piano rendono il paesaggio ancora più natalizio.   Sembra assistere ad un film, il panorama che si apre davanti agli occhi ha […]

Ponte Immacolata Matera



offerte pasquetta matera 2022
  Offerte per Pasquetta a Matera.   Scegli un weekend in Basilicata..!     Offerte Pasquetta Matera A Pasqua e Pasquetta scegli la capitale della vita rupestre.   La magnifica città dei Sassi è una delle mete più richieste per trascorrere un weekend in pieno relax a contatto con la natura.     Escursioni Matera e dintorni Dal mattino sino al tramonto partono le nuove escursioni alla scoperta di questo immenso patrimonio dell’Unesco.   Ci saranno tour pittoreschi ed adatti a tutta la famiglia.   Al mattino Alle ore 10:00 circa parte la prima escursione per conoscere i Sassi da vicino.   Edifici signorili, case grotta, viottoli di pietra e Chiese rupestri fanno da cornice ai racconti di Uccio.   Potrai addentrarti nell’anima di Matera e capire le ragioni della fama di questa meravigliosa città, e dei suoi quartieri ancestrali.   La visita guidata dura circa 2 ore e mezza.   Puoi partecipare prenotando in anticipo direttamente online…   Al pomeriggio Nel pomeriggio, invece, per gli amanti della natura partirà il giro turistico sulla Murgia.   Inizio alle 15:30 circa.   Un panorama fatto di grotte primitive, canyon scoscesi, paesaggi da incorniciare, e luoghi noti ai registi internazionali.   Sto parlando dell’escursione al Parco della Murgia materana.   Come partecipare: basta prenotare dal sito web descrivendo il momento della giornata ed il numero dei partecipanti.   Matera Sassi ristoranti offerte pasquetta Anche nel giorno di Pasquetta a Matera i ristoranti si preparano ad offrire il meglio della cucina lucana.   Quest’anno, infatti, sono già pronti i menù locali a base di pasta fatta in casa, legumi e arrosto di carne.   Ottima la scelta dei vini nobili della Basilicata tra Aglianico del Vulture e Primitivo.   Consigli per prenotare un tavolo..     Offerte b&b Pasquetta Matera Da non perdere […]

Offerte Pasquetta Matera


azzorre portogallo
        Matera premiata città più accogliente del mondo.   Vediamo perchè..     Matera città più accogliente del mondo Nella classifica stilata da Booking per le città più accoglienti del pianeta Matera è in cima a tutte le altre.   Booking.com Travel Awards è alla decima edizione e questa volta conta più di 232 milioni di recensioni verificate.   La Classifica Travel Awards Booking La classifica del colosso mondiale delle prenotazioni online fra appartamenti, hotel e b&b, di Booking si basa su clienti reali.   E’ un riconoscimento prestigioso quello che ancora una volta vede la città dei Sassi protagonista in ambito mondiale.   Nell’elenco figurano, fra l’altro, molte città e regioni europee.     Quali sono le altre mete premiate nel 2022 Subito dopo Matera si piazzano fra le mete più accoglienti del nuovo anno:   Bled, in Slovenia;   Taitung in Taiwan;   Nauplia Nafplio, in Grecia.   Mentre per la Spagna la città di Toledo è in quinta posizione, ecco subito dopo Monte Verde in Brasile, seguita da Bruges in Belgio, e Nusa Lembongan in Indonesia.   Al nono posto troviamo Ponta Delgada, Azzorre, e Hoi An in Vietnam che ciude la classifica in decima posizione.     Le Regioni più accoglienti La classifica di Booking, però, riguarda anche le regioni più accoglienti del globo.   Ecco la graduatoria finale:   Gorenjska, Slovenia;   la Contea di Taitung, in Taiwan;   e al terzo posto la Tasmania, Australia.   Infine andiamo a vedere qual è la struttura più premiata.   Strutture più premiate dai viaggiatori Fra le strutture più premiate dal Boooking Travel Awards per il quinto anno consecutivo troviamo gli appartamenti, con 561.843 partners.   Al secondo posto si piazzano gli hotels con 172.530 alberghi.   Al terzo posto, invece, le case vacanza […]

Matera città più accogliente



estate a miglionico 2021
Estate a Miglionico 2021: eventi e appuntamenti da non perdere. Le sere da non perdere a due passi da Matera. Eventi d’Estate a Miglionico 2021: tutti i giorni di Agosto Il Comune di Miglionico anche ad Agosto 2021 organizza una serie di Eventi per l’Estate Miglionichese.   Con il titolo “Se restate a Miglionico” la cittadina materana propone una rassegna di manifestazioni dedicate ai visitatori.   Spettacoli, musica, danza, cucina, commemorazioni storiche, magia e tanto altro.   Vediamoli nel dettaglio.   Programma di Agosto 2021 07 / 08 – La Teoria della Relatività emotiva di un Bambino lucano, di Rino Finamore, Castello del Malconsiglio – 21.30   08 / 08 – l’Arte di sembrar Tale, spettacolo di teatro, al Castello del Malconsiglio – 21.30   09 / 08 – La Spasett, percorso di enogastronomia, a cura della Proloco di Miglionico, al Castello ore 21.30   10 / 08 – Rapsodia sotto le stelle, orchestra di fiati, col maestro Manzara, Castello del Malconsiglio – 21.30   11 / 08 – Alice nel Paese dei Cambiamenti Climatici, spettacolo teatrale con la Compagnia della fune, al Castello – 21.30   13 / 08 – La Miglionicorrida, Piazza Castello – 21.30   14 / 80 – La Congiura dei Baroni, Castello del Malconsiglio – 21.30   15 /08 – La Più Grande Magia, con Simone Castanpo e l’Ass.ne Armida, al Castello – 21.30   17 / 08 – 30 Anni di Coserplast, concerto di Simona Molinari – piazza Castello – 21.30   22 / 08 – Note d’Autore, con Francesco Zaccaro e l’Eclettic inside Project in collaborazione con l’Ass.ne Armida, in piazza Castello – 21.30   28 / 08 Filumena e Dummì, con Anna Rita del Piano ed Amedeo de Paolis, Castello del Malconsiglio – 21.30   18 e 19 Settembre – Sagra dei […]

Estate a Miglionico 2021


aliano wordl music 2021
Aliano world musica 2021 è un calendario dedicato alla musica nella città dei Calanchi. Aliano World Music 2021 musica dal mondo Dal 23 luglio sino al 22 Agosto parte la rassegna di muscia nelle serate alianesi.   Ospiti internazionali si esibiranno nel borgo antico della Basilicata in piazza Gonzaga.   Ingresso gratuito La partecipazione alle manifestazioni musicali è gratis.   I concerti e le esibizioni si svolgeranno all’aperto.   Orario d’inizio Appuntamento le sere fra luglio ed Agosto 2021 sulla via Luigi Gonzaga alle ore 21.30.     Date della manifestazione Aliano World Music 2021   Ecco i giorni da segnare in agenda per partecipare ai concerti:   23 luglio – Compagnia del Sole,   25 luglio – Donatello Pisanello Officina salentina,   26 / 07 – Clara Simonoviez,   27 / 07 – Naomi Berril e Rhasmi V. Batt,   28 / 07 – Paul Ricci & Mafalda Minozzi,   30 / 07 – Mirko Gisonte,   22 / 07 – Peppe Servillo, Natalio Mangalavite, Javer Edgardo Girotto.     – Informazioni su Aliano..  

Aliano World Music 2021



mostra come al 2 luglio 2
La mostra di Domenico Barile si intitola come al 2 Luglio.   Mostra Come al 2 Luglio Matera Al via il prossimo 27 luglio 2021 la mostra dedicata alla Festa della Bruna, a cura di Domeico Barile.   E’ una mostra fotografica dedicata alle celebrazioni della Patrona di Matera.   Location Per gli scatti del  fotografo Barile sono state allestite le stanze del Museo Nazionale di Palazzo Lanfranchi, in via Ridola.   Il Museo d’Arte Medievale e Moderna ospiterà le caratteristiche foto della Maria S.S. della Bruna sino a Settembre.   Date Il 27 luglio 2021 sarà il giorno dell’inaugurazione.   A partire da martedi prossimo avrai la possibilità di apprezzare le affascinanti fotografie della festa materana, sino al 21 settembre 2021.   Ingresso L’accesso alla mostra è gratuito.   Le stanze espositive sono le prime sulla destra dopo il portone di accesso al Museo Lanfranchi.   Le Foto della mostra Come il 2 luglio I ritratti fotografici di Domenico Barile riprendono momenti tra i più significativi della festa che, ahimè, per 2 anni ha subito uno stop a causa della pandemia da Covid-19.   18 ritratti che raccontano al visitatore storia e tradizione antiche.   La solenne celebrazione di Matera nel giorno del 2 Luglio, infatti, è famosa per la grande mole di turisti, e materani stessi, che accoglie tra le vie della città.   Nota per i Cavalieri in abiti d’epoca, i fuochi d’artificio, la “Josa“, il Carro trionfale, lo “Strazzo“, e la profonda devozione nei confronti della Madonna della Bruna, protettrice della città dei Sassi.   Tel. 347 2607961   Storia della festa patronale di Matera   Piazza Giovanni Pascoli   Parcheggi vicini  

Mostra Come al 2 Luglio


affresco della Madonna della Bruna 1
  Programma festa della Bruna 2021.   Sarà una festa ridimensionata, ma sempre sotto il segno della fede.     Programma festa della Bruna 2021 a Matera Come si articola la festa della Patrona materana di quest’anno.   Il 2021 sarà un anno in cui non sfilerà il trionfale Carro della Bruna che resterà fermo. Ma ci sono appuntamenti da vivere anche durante la Pandemia da Covid19 dedicati ai fedeli e alla popolazione.   Mercoledì 30 Giugno Ore 9.00 – Celebrazione Eucaristica ed Esposizione con Monsignor Caiazzo   Ore 19.00 – Adorazione comunitaria e benedizione Eucaristica presieduta da Mons. Giuseppe Caiazzo   Giovedì 01 Luglio   Ore 11.00 – Incontro dell’Arcivescovo con le Autorità militari e civili   18.30 – Santo Rosario   Trasferimento della sacra immagine della Madonna Santissima della Bruna alla Chiesa dell’Annunziata nel rione Piccianello.   Alle 19.00 Santa Messa presieduta da Mons. Giuseppe Caiazzo alla Parrocchia Cattedrale e San Giovanni Battista con la partecipazione del mondo della Scuola   Programma di venerdì 2 Luglio Festa in onore della Maria Santissima della Bruna. Di seguito il Programma: Ore 6.00 – Santa Messa in piazza Duomo con i giovani.   Alle 10.00 – Solenne Pontificale in Cattedrale, in seguito trasferimento dell’effige della Madonna alla parrocchia dell’Annunziata nel quartiere Piccianello.   Ore 11.45 – Percorso della Stata della Madonna per le vie della città da Matera sud a Matera nord, con varie soste dedicate ai cittadini.   Ore 18.00 – Santa Messa nella Parrocchia di Piccianello, in seguito trasferimento dell’effige della Bruna in piazza Duomo.   Alle 20.00 – Preghiera e Rosario in piazza Duomo con affidamento della città a Maria.   Resta inteso che potrebbero esserci variazioni in base all’andamento della Pandemia.   Domenica 11 Luglio Conclusione festeggiamenti.   18.30 – Santo Rosario.   19.30 – Santa Messa […]

Programma festa della Bruna 2021



1
In mostra Giovanni Casellato alla Chiesa del Purgatorio.   Alla Madre mostra di Casellato 2021 Ritorna in mostra a Matera lo scultore veneto Giovanni Casellato.   L’esposizione dal titolo “Alla Madre” partirà il prossimo venerdì 25 giugno 2021.   Performance emozionale Sarà una performance emozionale sull’interpretazione scultorea della Maddalena, con i luoghi del suo viaggio da Gerusalemme a Saint-Maximin.   La location Il luogo della mostra sarà la Chiesa del Purgatorio di Matera. Ancora una volta scelta dagli artisti per il suo fascino inconsueto.   Suoni in mostra All’interno della Cappella, poi, potrai non solo osservare le opere da vicino, ma anche ascoltare le melodie proposte ai visitatori.   Voce di Emma Stano e percussioni Aris Volpe.   Ingresso L’ingresso è libero.   Inaugurazione L’apertura della mostra è prevista alle 21.00 del 25 giugno p.v.   Orari della mostra L’esposizione durerà fino a domenica 27 giugno.   Gli orari sono: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00  

Alla Madre mostra Casellato 2021


  Pasqua a Matera 2021 tra Murge e asceteri.   Parteci all’escursione materana.     Pasqua a Matera 2021 info sulle escursioni Il prossimo Aprile ci prepariamo ad accogliere i visitatori che verranno a Matera per trascorrere una bella giornata.   Coronavirus permettendo, potrai partecipare ad una delle meravigliose escursioni pensate per te e la famiglia, tra la città di Matera ed il Parco delle Chiese Rupestri.   Naturalmente il tragitto si svolgerà all’aria aperta, ed il numero dei partecipanti sarà molto ristretto.   Ma vediamo i dettagli.   – Guarda il tour di Pasqua 2022.     Escursione a Matera Pasqua 2021 Il giorno della prossima settimana santa ci saranno più escursioni.   Come per Pasqua anche a Pasquetta Matera sarà visitabile in sicurezza, e con pochi partecipanti per volta, in momenti diversi.   Questo per consentire a tutti di prender parte alle visite guidate in piena tranquilità e sicurezza.     Al Mattino nel Parco Murgia L’escursione del mattino partirà per le 10 e durerà circa 2 ore e trenta, terminando ad ora di pranzo.   Il percorso sarà semplice e accessibile a tutti. Da vedere le tante realtà archeologiche presenti nel territorio materano che raccontano storia e tradizione antiche.   I sentieri sono facili da affrontare e, tra l’altro, sono ben segnalati.   Ma tu avrai una guida al tuo fianco che veglierà su di te.   😉     A Pasqua Matera è stupenda, si colora di primavera ed offre panorami mozzafiato.   Conosceremo, tra ole altre cose, paesaggi ancestrali, le grotte paleolitiche, le tecniche di architettura rupestre e la vita dei monaci eremiti di Matera.   Durante il percorso ci saranno diverse soste con la possibilità per tutti di fotografare e ammirare un territtorio straordinario fatto di: Gravine,   Chiese scavate nella roccia,   Flora […]

Pasqua a Matera 2021



percorso trekking psicologico matera
Torna la passeggiata psicologica d’autunno con lo psico-trekking strategico. Psico Trekking Strategico 2020 d’Autunno Domenica 11 Ottobre attività di trekking e Psicologia. La Dott.ssa Calenzo e Dott.ssa De Giulio, Psicologhe Psicoterapeute specializzate in Terapia Strategica Breve, Modello Nardone, ti accompagneranno in un percorso di trekking e psicologia strategica insieme all’esperto di guide turistiche Uccio Acquasanta. Uccio, guida di Matera, ci condurrà lungo un percorso di circa 3 km all’interno della riserva naturale di San Giuliano, un’area protetta situata nei comuni di Matera, Miglionico e Grottole. Diversi studi hanno dimostrato che camminare immersi nella natura stimola il pensiero creativo e riflessivo, amplifica i propri sensi, ci rilassa e permette il recupero di energie mentali per ritrovare l’equilibrio, soprattutto durante i periodi di forte stress. In questa giornata strategica outdoor, uniremo i benefici della natura e del movimento corporeo con quello del sano ascolto di sé stessi. Le dottoresse, infatti, ci guideranno in un percorso fatto non solo di piccoli passi fisici ma anche emotivi e psicologici. Durante il percorso si svolgeranno delle sessioni di attività durante le quali verranno dati strumenti e spunti pratici per imparare ad ascoltarci nel giusto modo, prestare attenzione alle proprie esigenze più profonde, ritrovare l’equilibrio mentale, liberare la testa da ansie e pensieri in eccesso. Così potremo ritrovare la serenità necessaria per elaborare nuove idee e soluzioni a vecchie e stagnanti difficoltà. Percorso di benessere e cambiamento   Pranzo al sacco Il pranzo sarà a sacco per tutti i partecipanti.   Attrezzatura da portare – Scarpe da ginnastica e vestiario comodo – Mascherina, guanti, gel igenizzante – Telo da mettere a terra – Acqua – Pranzo a sacco Location: Lago di San Giuliano, Matera.   Orari e programma del tour psico trekking strategico 2020 10.00 Punto di ritrovo presso la stazione di servizio il Baretto in […]

Psico Trekking Strategico 2020


escursioni a matera 4
  Guida turistica Matera: visita i Sassi nel modo giusto!     Guida turistica privata Matera Se vuoi svolgere una buona guida turistica a Matera ricorda alcune cose importanti per farla al meglio.   La città dei Sassi è divisa in 3 grandi quartieri: Sasso Barisano,   Civita,   e Sasso Caveoso     Sono gli antichi rioni del centro storico che si distribuiscono con una forma di imbuti capovolti.   Al centro si innalza nel punto più alto il rione Civita. Qui sorge la Cattedrale dedicata ai Patroni della città: Sant’Eustachio e la Madonna della Bruna.   A nord, invece, sorge il Barisano che si affaccia a Bari, mentre a Sud troverai il Caveoso, un tempo simbolo di Vergogna nazionale, con il monte dell’Idris e le case grotta.     Il Piano La zona del Piano, poi, si trova in procinto dei Sassi e si affaccia al centro storico dei Sassi con una serie di balconi e scorci da fotografare.   E’ ricca di Chiese barocche e interessanti siti archeologici, come il Palombaro e la Matera sotterranea.   Visitabili in ogni periodo dell’anno.     I Sassi: guide Matera nel centro storico I Sassi sono stati per millenni abitazioni troglodite, simbolo nel dopoguerra dellla Vergogna d’Italia a causa dello stile abitativo preistorico che segnò in quegli anni la popolazione locale.   I materani, infatti, abitavano in grotta e scavavano la roccia del luogo per creare al suo interno le “stanze” dove vivere.   La caratteristica dei Sassi, oltre alla tipologia abitativa, sta nel fatto che, spesso, il pavimento di un’abitazione corrisponde al tetto della casa sottostante.   Elemento distintivo da vedere e fotografare durante una visita guidata.     Da vedere Nei vecchi rioni, poi, insieme alle case scavate in grotta troverai: le Chiese rupestri con affreschi del Medioevo,   gli […]

Guida turistica Matera



ristorante matera tipico nei sassi 2
    Ristorante tipico Matera nei Sassi.   Come mangiare bene, spendendo il giusto!     Ristorante Tipico Matera: emozioni per il palato Una tappa obbligata quando cerchi un ristorante tipico a Matera.   Qui la cultura lucana, difatti, si fonde con la ricerca di prodotti del territorio.   Matera e la Basilicata sono servite, e raccontate dallo staff sempre pronto e attento alla clientela.     Piatti tipici del territorio Parola d’ordine genuinità e accoglienza.   Non è solo un semplice posto dove gustare i prodotti tipici dei Sassi, ma, anche, un luogo per conoscere e assaporare la tradizione della cucina lucana.   Ogni prodotto viene selezionato da aziende agricole della Basilicata.   Sono, di solito, piccole imprese, spesso a conduzione familiare.   I piatti tipici del menù, tuttavia, conservano ancora sapori e profumi di altri tempi.     Tra le altre prelibatezze, troverai: Pane di semola di grano duro del territorio,   le Bruschette tipiche,   pasta fatta in casa,   salame tipico lucano,   mozzarelle e treccioni di Tricarico,   panini con salumi lucani e peperoni cruschi,   formaggi di mucca, pecora e capra,   le confetture d’eccellenza,   il miele ed il pistacchio tipico della Basilicata,   gli autentici peperoni cruschi,   il tartufo lucano,   i vini autoctoni doc e igp,   bevande e succhi di frutta della fascia jonica,   le birre artigianali,   e tanto altro.     Ristorante Matera tipico: percorso gastronomico Quello del ristorantino nei Sassi non è un percorso eno gastronomico e culturale.   Una guida ai sapori del posto, che, pian piano, vengono recuperati dalla filosofia del locale.   Il rapporto qualità prezzo è ottimo.   Puoi scegliere, ad esempio, di fare una degustazione di prodotti tipici lucani, senza rinuciare alla qualità, certificata e garantita.   Il menù è […]

Ristorante Tipico Matera


sassi
Giornate Fai all’aperto Matera 2020 Iniziano le giornate Fai all’aperto a Matera 2020 di Primavera e d’autunno. Cosa visitare il 27 ed il 28 giugno nella città dei Sassi. In tempi di difficoltà di vita sociale il Fai, (Fondo Ambiente Italiano), presenta la possibilità, dietro prenotazione di visitare i luoghi del cuore all’aperto. A Matera Nella città di Matera è possibile visitare 2 luoghi: Casa Noha (la Casa del Fai che è visitabile tutto l’anno) la Grancia di Parco dei Monaci E’ necessario prenotare, puoi farlo a questo link per Casa Noha. E a quest’altro link per prenotare la Grancia di Parco dei Monaci. Visite in sicurezza Al fine di garantire le distanze di sicurezza la prenotazione prevede una serie di orari utili per dividere in piccoli gruppi i visitatori dei siti. Prezzi per le giornate fai all’aperto 2020 I prezzi di ingresso nelle giornate del Fai all’aperto a Matera nell’anno 2020 sono i seguenti: 5 euro persona per i non iscritti 3 euro per gli iscritti al FAI Mantenete le distaze. Un augurio a tutti di trascorrere una bella giornata, e buon divertimento all’aria aperta! E se vuoi visitare altro a Matera, basta cercarlo sul sito..   Vai alle Giornate Fai d’autunno anno 2020 😉

Giornate Fai all’aperto Matera 2020



coronavirus italia
Il contagio del coronavirus in Italia e nelle province italiane. News e comportamenti da adottare per i cittadini. Coronavirus Italia In questi giorni il Coronavirus in Italia sta assumendo proporzioni inaspettate. Le ultime notizie hanno sconvolto la vita di tutti noi, dalle abitudini giornaliere, al lavoro, ai viaggi. Il Ministero della Salute si è attivato per creare decreti e nuove leggi atte a salvaguardare la vita di tutti gli italiani. L’Oms, cioè l’Organizzazione mondiale della Sanità, ha dichiarato la Pandemia. Il Coronavirus non è più un problema solo per l’Italia, ma lo è per tutto il Mondo. Stare a Casa Il Governo e i medici esperti, virologi e scienziati, chiedono di stare a casa. E’ l’unico modo per fermare il virus Covid-19. In questo modo è possibile riuscire, facendo uno sforzo, a salvare la vita propria e degli altri. Non ci sono, infatti, vaccini disponibili per guarire dal nuovo coronavirus. L’unico modo è uscire il meno possibile, restare tra le mura domestiche ed aiutare così gli Ospedali a non collassare. I Medici italiani, e gli inarrestabili infermieri, stanno facendo un lavoro incredibile. Rischiano di ammalarsi anche loro, e cercano di salvare la vita di tutti. Aiutiamoli! Anche stando a casa. Le Regioni d’Italia colpite dal Coronavirus In Italia tutte le regioni colpite da Coronavirus Sars-Cov-2 stanno facendo uno sforzo immane per contenere l’epidemia. La regione più colpita resta la Lombardia, seguita da Emilia Romagna, Veneto, Piemonte, e Marche. Ma oramai da Nord a Sud l’Italia è infetta e i ricoveri salgono con numeri vertiginosi ogni giorno. I maledetti contagi sono velocissimi e i pazienti in terapia intensiva aumentano in maniera esponenziale.   – Basta vedere le curve dei grafici aggiornati alla pagina del Sole 24 ore. Come si evolvono i contagi Che cosa possiamo fare per fermare i contagi da […]

Coronavirus Italia


felici
  Partecipa alla tavola rotonda il prossimo 2 febbraio a Matera..     Tavola rotonda 2 febbraio 2020 Tutto pronto per il nuovo incontro tra mente, corpo, e anima nei Sassi di Matera.   Ancora una volta ci vediamo nel cuore del centro storico per parlare di cultura, e di società di ieri e di oggi.   Passate le vacanze di Natale e Capodanno, finalmente, riprendiamo con i dibattiti tanto attesi.   Riprendono, infatti, i confronti, le nuove idee tra il vivere di ieri e la vita odierna.     Temi della tavola rotonda La tavola rotonda di Matera, questa volta, sarà dedicata ad alcuni temi fondamentali: quanto è difficile stare insieme?   stiamo bene da soli?   perchè abbiamo paura di cambiare vita?   continua ad esistere l’idea di coppia, o di famiglia, cosa è cambiato?     Ma anche di altri importanti dubbi: esiste la persona giusta?   se si, come facciamo a riconoscerla?   ci sentiamo a nostro agio con gli amici, o con il partner?   cosa ci frena, o cosa porta al cambiamento?   quanto vale il parere o le chiacchiere della gente nelle scelte più importanti?   l’aspetto fisico cosa dice di noi?   Sede dell’incontro La sede dell’incontro sarà questa volta nella meravigliosa location di Mimmo e Tiziana.   Ci vediamo nell sala del b&b la Corte dei Pastori di Matera nel Sasso Caveoso.   In via Bruno Buozzi nei pressi del ristorante Francesca.     Data ed ora della tavola rotonda L’incontro socio psicologico è fissato per domenica 02 febbraio 2020.   Inizio dibattito alle ore 16.50.     Interverrano Gli interventi moderati da Uccio, vedranno come ospiti Teresa Calenzo e Paola Acquasanta.   Sul tavolo verranno dibattuti argomenti: sociali,   storici, e culturali,   fisio-alimentari,   psico-attitudinali.     Ingresso gratuito […]

Tavola rotonda 2 febbraio 2020



2
Serata finale dedicata alla celebrazione di chiusura Open Future Together Matera 2019. Open Future Together: cerimonia di chiusura Matera 2019 Con la cerimonia del 20 dicembre 2019 si celebra Open Future Together a Matera nella Cava del Sole! Tra le manifestazioni di Natale questa è una di quelle da non perdere tra le tante di fine anno. Musica, arte e spettacolo chiuderanno un anno fantastico per la città di Matera e la Basilicata. L’evento è incluso nel Passaporto Matera 2019. Programma Nel programma della serata sono previsti i saluti degli organi istituzionali ed il passaggio di testimone alle due nuove Capitali della Cultura. Il prossimo anno, infatti, saranno Capitali Europee Galway in Irlanda e Rijeka in Croazia. Potrai rivedere, tra l’altro, i momenti più emozionanti a partire al 19 Gennaio sino al 19 Dicembre. Ricordare tutti gli artisti, associazioni, e partner, che hanno reso possibile questa emozionante manifestazione culturale. Il Concerto della serata Open Future Together Momento tanto atteso è il concerto della serata Open Future Together del 20 dicembre prossimo. A Matera, infatti, saliranno sul palco: Manuel Agnelli, con il gruppo Afterhours, Daniele Silvestri, Carmen Consoli, Rancore. Molto attesi, inoltre, gli artisti internazionali: Fatoumata Diawara, Damon Albarn, Lous and the Yakuza. Orari La partenza delle celebrazioni è prevista, naturalmente, per le ore 19.19 del 20 dicembre 2019. Tutta l’area è stata preparata per la grande festa. Possono prender parte adulti e bambini. Come arrivare alla Cava del Sole Durante la manifestazione, ricorda, non è possibile arrivare alla Cava del Sole con mezzi propri. Potrai, però, utulizzare il servizio Navetta straordinario dalla stazione di Matera centro. Orari e luogo di partenza delle navette Andata Da Piazza Matteotti (Matera centro) a Cava del Sole: dalle ore 17.30 alle 18.45 ogni 5 minuti. Dalla stazione di Villalongo (Matera nord stazione Fal) alla […]

Open Future Together


cenone matera 2020 10
    Pronto il cenone di Matera 2020. Guarda il menù e scopri cosa ha scelto il tuo chef materano.   Scegli di passare la notte di San Silvestro nella capitale della Cultura.     Cenone Matera 2020 Con un indimenticabile cenone Matera 2020 apre le porte al nuovo anno che verrà.   Saluta il 2019 provando le prelibatezze della cucina dei Sassi!   E’ pronto per te il menu di fine anno, concediti una meritata pausa culinaria! Rilassati e goditi i sapori della buona tavola..   Infatti per il cenone di capodanno 2020 Matera fa festa con tutti.   Un ristorantino tipico dove trovi solo cibo di qualità, e prodotti tipici della Basilicata.   Il caratteristico locale in grotta risiede nel centro storico dei Sassi di Matera.   E ti invita a provare le gustose prelibatezze lucane.   Guarda il menu e scopri le offerte gastronomiche di fine anno.   Il menu di San Silvestro per adulti Il menu di San Silvestro è realizzato con prodotti provenienti esclusivamente da aziende agricole lucane.     Assaggio di benvenuto al cenone Matera 2020 Pane di Matera, taralli tipici, pettole alla materana,   Farro perlato con carciofini e pomodori secchi sott’olio,   Fave crusche,   Flùte di benvenuto.     Antipasti Tris di bruschette con patè di funghi cardoncelli, tartufo bianco e pistacchio lucano,   Selezione di formaggi lucani, caprino alle vinacce, pecorino di Forenza, Caciocavallo lucano,   Crudo, capocollo e soppressata di suino nero lucano,   Bocconcino di bufala lucana,   Peperoni ceruschi di Senise.     Primo Cavatelli si semola senatore Cappelli al pistacchio lucano     Secondo Agnello nostrano ai funghi cardoncelli,   Salsiccia di suino nero lucano arrosto.     Zuppa di lenticchie con salsiccia pezzente. Dolce Dolce della Casa.     Cenone di Matera per bambini Per […]

Cenone Matera 2020



ponte dell'immacolata matera
Cosa c’è in programma per il ponte dell’Immacolata 2019 a Matera il prossimo dicembre. Ponte dell’Immacolata 2019 Matera Il prossimo Ponte dell’Immacolata 2019 a Matera si preannuncia ricco di eventi. Le manifestazioni in vista del Natale sono partite già a fine Novembre con gli stands enogastronomici della Coldiretti. Nel weekend dell’Immacolata, a breve, ci sarà la ormai nota rassegna di vini con le degustazioni delle doc territoriali. Eventi del weekend Il 6, 7 ed 8 dicembre 2019 cominciano le esposizioni degli stands per la manifestazione della regione Basilicata intitolata “Sassi Divini“. Sarà l’occasione giusta per conoscere e far conoscere le eccellenze enoligiche lucane, e non solo. Lungo il percorso preparato per le 3 serate, infatti, potremo degustare il vino della Basilicata in tutte le sue varianti. Il Cammino dell’Avvento di Natale nel Ponte dell’Immacolata 2019 Venerdì 6 Dicembre, poi, grande attesa per l’evento teatrale dal titolo Cammino dell’Avvento e del Natale. La location dell’evento è il cinema Comunale di Matera, in piazza Vittorio Veneto, 23. L’ingresso è gratuito, ed è previsto alle ore 19.00. Sarà uno spettacolo di drammaturgia e fantastiche musiche con una scenografia molto varia che si trasforma in ogni scena. Accessibile anche ai bambini, lo spettacolo del Ponte dell’Immacolata 2019 è inserito tra gli eventi di Matera capitale. Giovanni Casellato in mostra Dal 6 dicembre 2019 al Momart Gallery inaugurazione della mostra dedicata alle sculture di Giovanni Casellato. Alla cerimonia d’apertura sarà presente anche l’artista trevigiano che racconterà le sue opere. Ore 19.00 in via Madonna de Idris, 5. Open Future a Cava del Sole Dedicato alla Natura l’evento alla Cava del Sole. In programma per il Ponte dell’Immacolata 2019 a Matera si dibatte sulle tre specie e la possibilità tra loro di sopravvivere: specie umana, vegetale ed animale, e la specie non umana, come l’intelligenza artificiale. […]

Ponte dell’Immacolata 2019 Matera


8
Cosa sapere dopo il nubifragio di novembre 2019 che ha colpito Matera. La città è visitabile e ti spiego perché. Nubifragio Matera 2019 Il nubifragio che ha colpito Matera nello scorso novembre 2019 ha molto scosso i cittadini materani e italiani. Tramite questo articolo vorrei, però, solo fare un po’ di chiarezza sui fatti accaduti, e informare i potenziali visitatori e turisti che desiderano vedere la città dei Sassi. Alluvione dell’11 e 12 Novembre 2019 L’alluvione dell’11 e 12 novembre 2019 ha colpito la cittadina lucana e in particolare il centro storico dei Sassi di Matera, scaricando a valle un’enorme quantità di acqua. Le piogge insistenti, cadute in questi giorni, hanno rappresentato un evento straordinario. Dalle foto e dai video girati su internet la situazione sembrava catastrofica. E per alcuni minuti vero è che, anche tra i materani, ci sono stati momenti di panico e paura. Il lavoro di guida turistica consente di conoscere molta gente. E di restare legato con molti visitatori. Personalmente ho ricevuto molte telefonate e messaggi, dopo il nubifragio, di persone preoccupate per l’accaduto. Innanzitutto vorrei ringraziare quanti hanno espresso la propria vicinanza a me ed alla città intera. Ed in seguito rassicurare anche i prossimi visitatori che arriveranno a breve per vedere la Capitale della Cultura 2019. Danni causati dal maltempo Nei giorni successivi all’alluvione è stata fatta una stima dei danni dal comune di Matera per circa 8 milioni di euro. Per fortuna, non c’è stato nessun incedente, sia per i turisti che per gli abitanti. Per la maggior parte, le strutture ricettive con l’ingresso in procinto delle strade nei Sassi , o dei canali di scolo, hanno rilevato l’entrata di quantità di acqua, subito risolta. Alcuni, pochi di questi, hanno avuto, invece, degli allagamenti veri e propri, con danni più sostanziali. La corsa […]

Nubifragio Matera 2019



presepe matera 2019 2020 11
Tutto pronto per il nuovo evento natalizio dedicato al Presepe Teatrale di Matera 2019 2020. Scopri come fare il biglietto e le date per partecipare agli eventi collaterali nella città dei Sassi. Presepe Teatrale di Matera 2019 2020 Anche quest’anno nei Sassi potrai meravigliarti a Natale davanti al Presepe teatrale di Matera 2019 2010. La manifestazione rievocativa verrà svolta dal 7 al 29 dicembre 2019, durante i weekend a partire dal fine settimana dell’Immacolata. Titolo del percorso sarà: ‘Tutto in quell’Istante‘. Le location con i figuranti verrà allestita nel Centro storico del Piano e nel Sasso Barisano. Itinerario Il percorso è stato progettato seguendo un itinerario a piedi che toccherà varie stazioni, dedicate alle rappresentazioni teatrali. I visitatori, dunque, potranno muoversi tra le vie dei Sassi, fino a raggiungere la Natività di Gesù. Le tappe del Presepe Vivente nel 2019 saranno: L’Annunciazione La Visitazione il Sinedrio i Mercati la Corte di Erode la Natività del Signore Ogni visitatore del Presepe sarà inserito in un gruppo organizzato, con un accompagnatore che guiderà le comitive tra le varie tappe. Lunghezza e durata  Il percorso presepiale nell’anno in corso è lungo più o meno 1 chilometro. E la durata prevista è di circa un’ora e mezza. L’accesso comincia, di solito, al pomeriggio dalle ore 16.00 sino alle 22.00, in base alla tipologia, se in gruppo precostituito o visita individuale. Date del Presepe Vivente 2019 2020 Le date del Presepe teatrale di Matera edizione 2019 / 2020 sono le seguenti: 7 e 8,  14 e 15, 21 e 22, 27, 28 e 29 Dicembre 2019. E’ necessaria la prenotazione. Mostra dei Presepi d’Italia In concomitanza con gli eventi presepiali, inoltre, si svolgerà la Mostra Nazionale dei Presepi d’Italia. L’arte presepiale leccese e iesolana saranno protagoniste dal 7 dicembre 2019 al 7 gennaio 2020. L’artigianato presepiale […]

Presepe Teatrale di Matera 2019 2020


La mostra personale “Divino” di Domenico Sepe giugne a Matera nell’anno della Capitale della Cultura. Mostra Divino di Sepe Dal 5 Ottobre al 2 Novembre 2019 apre a Matera la Mostra Divino di Domenico Sepe. L’evento è concesso dall’Istituto Diocesano per il Sostentamentodel Clero dell’Arcidiocesi di Matera – Irsina. La Personale di Domenico Sepe Il Maestro Domenico Sepe inaugura la nuova stagione con la personale all’interno della Chiesa del Purgatorio. La Chiesa barocca del 1747 ospiterà le opere divine del maestro campano sino al 2 novembre 2019. Il Titolo Il Titolo della mostra è Divino e racconta un percorso che va dal sacro al profano, fatto di: Espressione, Maliconia, Tormento, e Angeli. Le sculture della mostra Divino di Sepe hanno volti divini ma con espressione umana, terrena. Un espressione fatta di tristezza, angoscia. Che sembra quasi voler parlare, sotto un velo che spesso copre il loro volto. L’artista avvicina il mondo ultraterreno al mondo terreno, facendo della figura celeste un corpo reale, tangibile. E dunque soggetto alle realtà umane ed emozionali del mondo odierno. Linee soavi e morbide dei volti ricordano l’arte di Vincenzo Gemito. La dolcezza dei veli che li ricopre, invece, ci riporta alla tecnica di Giuseppe Sanmartino, scultore napoletano del 1700. Tra le sue opere più famose, solo per citarne una, possiamo ricordare il Cristo Velato nella Cappella di San Severo a Napoli. Le Opere del Divino di Sepe La opere in mostra a Matera sono posizionate tra le nicchie laterali e sul pavimento della cappella. Alcune sculture, poi, sono di piccole dimensioni, mentre altre hanno misure decisamente più importanti, anche a grandezza naturale. Sono state realizzate, inoltre, con materiali differenti: Bronzo, Terracotta, Resine particolari. Citando l’artista, tra l’altro, la mostra si propone di essere: Un Racconto dell’anima, dell’espressione e soprattutto dell’essenza delle emozioni.. Biglietto Il prezzo […]

Mostra Divino di Sepe



giornate fai d'autunno 2019 Matera
Il 12 e il 13 Ottobre 2019 partono le giornate dedicate ai luoghi del Fai per l’autunno 2019 a Matera e in Basilicata! Giornate Fai Autunno 2019 Matera In vista delle Giornate Fai Autunno 2019 Matera stila un programma ricco di siti da vedere. Nell’anno della Capitale della Cultura sono previsti tanti nuovi luoghi che riaprono le porte ai giovani e agli adulti. Da soli o in compagnia potrai visitare vari siti d’interesse storico ed archeologico, immergendoti nell’anima della storira di Matera. I Giorni del Fai 2019 nella cittrà dei Sassi Sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019, infatti, ogni delegazione prepara i luoghi del sapere. Il Fondo Ambiente italiano accoglie, come sempre, appassionati d’arte e cultura, per offrire il meglio della tradizione storica del territorio di Matera e dintorni, oltre che di tutta Italia. Oltre alla sede di Casa Noha, sempre aperta, anche nel prossimo weekend, potrai accedere a nuove strutture che ospiteranno turisti e materani curiosi. Punti d’interesse, e attrattori storici che, attireranno anche i viaggiatori più esigenti. I luoghi da visitare Vediamo insieme, quali sono i luoghi del Fai da visitare nell’anno di Matera 2019 nel prossimo fine settimana di Ottobre! Di seguito, inoltre, troverai anche le indicazioni stradali per arrivare ai luoghi del Fai. Ma vediamo cosa c’è da visitare nella città della cultura europea il 12 e 13 ottobre 2019: il Castello Tramontano, nella via omonima, con esposizione di Maioliche, Arte Spagnola agli ipogei della famiglia Motta, mostra la Cultura é Capitale 2019, in via san Bartolomeo 46, 60 anni del Circolo Culturale la Scaletta, in via sette dolori, Palazzo Bronzini, con l’Atelier della Grafica, nei pressi del Circolo, Visita al Conservatorio Statale di Musica Duni, via Duomo, Il Professor Giovanni Pascoli al Regio Ginnasio-Liceo “Duni” di Matera, in piazzetta G. Pascoli, In piazza Vittorio […]

Giornate Fai Autunno 2019 Matera


corsa per la cura 4
A Matera dal prossimo 27 settembre parte la Corsa per la cura. Manifestazione ricca di eventi sportivi, ludici e medicina per le donne. Corsa per la cura Dal 27 al 29 settembre parte la Corsa per la Cura a Matera, edizione 2019. La Race for the Cure è una manifestazione che si tiene in Italia e nel mondo, a scopo benefico, per la cura del tumore al seno. E’ un evento organizzato dall’associazione Susan G. Komen al fine di realizzare progetti di prevenzione per la salute delle donne. Race for the cure Matera sarà svolta, appunto, nella Capitale della Cultura 2019, con 3 giorni dedicati ad eventi sportivi, prevenzione e solidarietà. Programma Vediamo nel dettaglio il programma della Corsa per la Cura 2019 e le attività che si svolgeranno a Matera in contemporanea con la giornata di Brescia. Il Villaggio della manifestazione sarà allestito presso il Parco del Castello, nei pressi della piazza Vittorio Veneto di Matera. Venerdi e Sabato Il 27 ed il 28 settembre 2019 partono le iniziative nei villaggi della salute e del benessere delle donne. Venerdi e sabato, infatti, le donne potranno usufruire in modo gratuito di: Controlli medici e diagnosi specialistiche, Consulti e prestazioni gratuite per patologie femminili, Talk show e dibattiti che avranno come temi centrali la salute della donna, Conferenze dedicate alla salute e alla prevenzione delle malattie femminili, Iniziative rivolte alle Donne in Rosa, Laboratiri del benessere e del fitness, Spazi per parlare di alimentazione corretta e del viver sano, Aree giochi dedicate ai bambini, Stand e attività per uomini e donne. Domenica 29 parte la Corsa per la cura La domenica 29 settembre poi, comicia la corsa per tutti. In mattinata, infatti, dalle 8.00 alle 13.00 partiranno le gare, amatoriali e competitive. Ci saranno 2 tipologie di corse: la 2 km […]

Corsa per la cura



film 007 nei sassi di matera 2
      Il nuovo film della saga di James Bond 007 sarà girato nei Sassi di Matera tra agosto e settembre 2019.   I rioni antichi si preparano al grande evento cinematografico!     007 nei Sassi di Matera L’Agente speciale 007 nei Sassi di Matera.   Il nuovo film dell’agente segreto più famoso del mondo sarà girato a Matera nei prossimi giorni di Agosto e Settembre.   Daniel Craig, il nuovo interprete di James Bond, si prepara alla 25° edizione di una saga intramontabile del grande cinema.   Ma vediamo subito quali saranno le location e i giorni delle riprese.   Location Come location gli incantevoli Sassi faranno da protagonisti naturalmente, ma non solo.   Già da tempo, infatti, hanno iniziato ad allestire alcune aree del Parco della Murgia materana, al di là del Canyon della Gravina.   Nello specifico Murgecchia e Murgia Timone e nella vicina città di Gravina in Puglia.      Entrambi, tra l’altro, sono molto frequentate dai turisti ed escursonisti.   I quali, durante giorni delle riprese del film, dovranno, purtroppo, lasciare la precedenza a stuntmen ed attori.   In quei giorni, infatti, i commercianti, gli abitanti, i turisti, e le guide, avranno molte limitazioni per svolgere i servizi e le consuete attività.   Anzi, in alcune ore del giorno, dovranno restar chiusi per consentire di girare le scene in pieno centro di Matera.     Oltre alla zona del Parco Murgia, difatti, le zone interessate dalle riprese del nuovo film di 007 saranno:   via del Corso,   via XX settembre,   le strade di via Buozzi,   e di via Madonna delle Virtù,   via d’Addozio,   oltre alla zona delle Chiese rupestri nel Parco della Murgia.   Oltre alla città di Matera, il prossimo James Bond sarà girato anche a […]

007 nei Sassi di Matera


pino loricato in escursione sul pollino 2019 11
Sei pronto per l’escursione sul Pollino 2019? Escursione sul Pollino 2019 E’ ormai in fase d’arrivo, l’escursione sul Pollino 2019 anche quest’anno sarà sensazionale! Se adori l’aria di montagna e ami la natura incontaminata, questo è l’articolo che fa per te… Data Il trekking sul Pollino nell’anno della Cultura si terrà ad Agosto il giorno 11. Il tour è stato pensato per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta nel Parco del Pollino e per chi ha già acquisito familiarità con la montagna lucana. E’ la settimana precedente a quella di ferragosto. Pensata proprio per non trovare tanti turisti in quel periodo, di solito più affollato. Le condizioni meteo sulle cime del Pollino sono previste molto favorevoli, e noi, di sicuro, non ci faremo sfuggire questa occasione! Itinerario del Pollino Ora ti spiego come si svolgerà l’itinerario sul Pollino e la difficoltà del walking tour. La partenza è prevista dopo la colazione domenica 11 di Agosto. Inizio ore 10 circa. Itinerario fino al Colle Partiremo dal Colle dell’Impiso e ci dirigeremo nella vallata dei piani del Vacquarro. Luogo di fascino e bellezze naturali, torrenti, praterie, boschi di faggio. In cui è facile incontrare animali in libertà come cavalli, mucche, durante il percorso. Dal Vacquarro potremo notare in lontananza 2 tra le più alte cime del Parco del Pollino, Serra del Prete ed il monte Pollino. Proseguendo in direzione sud / sud-est per raggiungere la sorgente Spezzavummola. Acqua freschissima e limpida che sgorga dalla roccia del colle Gaudolino. Avremo a pochi metri la possibilità di fermarci per ammirare lo splendido Piano Gaudolino dove troveremo l’omonimo rifugio. Siamo a 1700 metri circa di altezza. Sulla destra si intravede la spalla est della Serra del Prete e i primi pini loricati sulla dorsale ovest del Monte Pollino. Itinerario fino ai Loricati […]

Escursione sul Pollino 2019



gay pride matera 2019 1
Il 20 luglio va in scena il gay pride 2019 a Matera tra le strade dei Sassi. Gay Pride 2019 Matera Heroes Il 20 luglio prossimo comincia il Gay Pride 2019 a Matera dal titolo “Heroes“, Superumani. L’evento vedrà protagonisti anche volti noti del panorama artistico e politico italiano. L’Arcigay Basilicata, infatti, annuncia la partecipazione di ospiti d’eccezione come: Marco Carta, Manila Gorio, Vladimir Luxuria. Ma ci saranno ancora moltissimi ospiti, che prenderanno parte alla manifestazione lungo i Sassi di Matera. Per l’intera giornata donne e uomini sfileranno tra le vie del centro storico rivendicando la propria libertà omosessuale. Il Matera Pride vedrà inoltre la partecipazione di associazioni da tutto il sud, Puglia, Campania, Calabria e Basilicata, e non solo. Corteo Il Corteo dei Superumani è previsto il giorno 20 luglio, ma sono previsti in calendario altri eventi collaterali, incontri, e proiezioni di film sull’omofobia. In occasione, poi, del Gay Pride a Matera Capitale Europea 2019, sono previsti allestimenti di mostre d’arte e presentazioni di libri sulla libertà e integrazione omosessuale nella società moderna. Sconti nei giorni del gay pride a Matera Nei giorni dello svolgimento del Matera Pride saranno aperti a prezzo scontato molti musei, e mostre esposte nella città dei Sassi. Nei giorni, infatti, del 19, 20, e 21 luglio 2019, date italiane del gay pride Basilicata, i visitatori che presenteranno un arcobaleno all’ingresso dei siti archeologici e delle mostre, potranno ricevere uno sconto sul biglietto d’ingresso. Tra i siti aderenti ci saranno: La coop. Cave Heritage, nella Chiesa rupestre di Madonna delle Virtù, con la mostra di Salvador Dalì, Alcuni musei del Piano, Altri siti d’interesse storico – culturale. Programma Di seguito il programma del gay pride di Matera previsto per il 20 luglio prossimo. Incontro ore 16.00  in piazza don Luigi Sturzo. Inizio sfilata dei Carri […]

Gay Pride 2019


forme e sculture 5
A Matera dal 27 giugno prossimo apre al pubblico la mostra d’arte di Giovanni Casellato. Mostra d’Arte di Giovanni Casellato Con il patrocinio della Fondazione Matera-Basilicata 2019 da giugno parte la Mostra d’Arte di Giovanni Casellato nei Sassi di Matera! Il titolo della nuova mostra dell’artista trevigiano è “Alla Madre”. Una mostra dedicata alla libertà di pensiero, di religione, al coraggio delle proprie azioni, al rispetto delle donne. Ma anche alla figura della Madre, e al suo amore incondizionato. Le opere saranno esposte nel centro storico degli antichi rioni materani. Il vernissage, a cui parteciperanno il Sindaco ed altre personalità della politica locale, dell’arte, e dello spettacolo, è previsto alle 18.00 e vedrà la partecipazione delle maggiori testate nazionali. Aperitivo e Concerto Jazz Giovedì 27 giugno, inoltre, durante l’aperitivo d’inaugurazione della mostra, alle ore 19.00, andrà in scena il tanto atteso concerto jazz in cui si esibiranno Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello. Da non perdere la performance di questi due grandi jazzisti, ospiti a Matera per l’occasione. Orari d’ingresso Gli orari previsti per la mostra sono: 10.00 – 13.00; 15.00 – 18.30. L’ingresso è libero, e sarà possibile visitare le sale espositive tutti i giorni della settimana, escluso il lunedì. Location e date La location scelta per l’esposizione delle opere dello scultore trevigiano sarà la Chiesa di Sant’Agostino nel Sasso Barisano. La personale di Giovanni Casellato sarà inaugurata il 27 giugno e terminerà il 31 agosto 2019. Nell’antico complesso Monastico di Sant’Agostino le opere scelte per il progetto “Matera Capitale Europea della Cultura 2019” sono alte più di due metri. Sono caratterizzate, però, da naturale levità, sono sculture e bassorilievi creati dall’artista negli ultimi tre anni. Frutto di una ricerca introspettiva, e di un percorso spirituale, che si sono tradotti in figure che raccontano strati profondi della sua interiorità, […]

Mostra d’Arte di Giovanni Casellato