Blog


sassi
Giornate Fai all’aperto Matera 2020 Iniziano le giornate Fai all’aperto a Matera 2020. Cosa visitare il 27 ed il 28 giugno nella città dei Sassi. In tempi di difficoltà di vita sociale il Fai, (Fondo Ambiente Italiano), presenta la possibilità, dietro prenotazione di visitare i luoghi del cuore all’aperto. A Matera Nella città di Matera è possibile visitare 2 luoghi: Casa Noha (la Casa del Fai che è visitabile tutto l’anno) la Grancia di Parco dei Monaci E’ necessario prenotare, puoi farlo a questo link per Casa Noha. E a quest’altro link per prenotare la Grancia di Parco dei Monaci. Visite in sicurezza Al fine di garantire le distanze di sicurezza la prenotazione prevede una serie di orari utili per dividere in piccoli gruppi i visitatori dei siti. Prezzi per le giornate fai all’aperto 2020 I prezzi di ingresso nelle giornate del Fai all’aperto a Matera nell’anno 2020 sono i seguenti: 5 euro persona per i non iscritti 3 euro per gli iscritti al FAI Mantenete le distaze. Un augurio a tutti di trascorrere una bella giornata, e buon divertimento all’aria aperta! E se vuoi visitare altro a Matera, basta cercarlo sul sito.. 😉

Giornate Fai all’aperto Matera 2020


Matera 25 aprile 2020 Questa volta a Matera il 25 aprile 2020 sarà un giorno molto diverso. Una giornata differente per tutte le città d’Italia. Il giorno della liberazione anche a Matera in quest’anno in corso non si festeggerà come al solito. Bande, suoni, esibizioni in piazza non ci saranno per questa volta. Il silenzio dei Sassi Come la Pasqua e la Pasquetta 2020 anche il 25 Aprile i Sassi di Matera restano in silenzio. Tutto tace. Tra le strade del centro storico si odono solo i rapaci che come ogni stagione tornano dalle nostre parti. Dopo il magnifico anno della Capitale della Cultura 2019 la città rallenta, si ferma e resta in attesa. Il dopoguerra ricordato a Matera Di solito la città dei Sassi nel giorno del 25 di Aprile ricorda la resistenza al nazifascismo. Fu, infatti, la prima delle comunità meridionali a ribellarsi contro il potere tedesco. Sacrificando la propria vita, difatti, a Matera morirono molti cittadini. Ma la città dei famosi Sassi cominciò da subito a scacciare gli oppressori. Quest’anno mancheranno il Vescovo, le bande e le celebrazioni di rito in centro e in Cattedrale. Ma noi attendiamo il prossimo 2021. Con la speranza che tutto sia finito e che potremo uscire ancora all’aria aperta a dispetto del coronavirus. Visite guidate del 25 Aprile a Matera Tante nuove visite guidate vi attendono: passeggiate ed escursioni indimenticabili alla scoperta dei rioni Sassi. E’ vero che per ora tutto è fermo e la parola d’obbligo è #iorestoacasa. Ma torneremo a vederci, a stare insieme, e a sognare ancora davanti ai meravigliosi Sassi. Avvicinandoci di più alla Natura, la Natura stessa si avvicinerà di più a noi.. Anche se nel 2020 il ponte della liberazione ci passerà davanti senza che nemmeno ce ne potremo accorgere, non lasciamoci sfuggire i prossimi! […]

Matera 25 aprile 2020



coronavirus italia
Il contagio del coronavirus in Italia e nelle province italiane. News e comportamenti da adottare per i cittadini. Coronavirus Italia In questi giorni il Coronavirus in Italia sta assumendo proporzioni inaspettate. Le ultime notizie hanno sconvolto la vita di tutti noi, dalle abitudini giornaliere, al lavoro, ai viaggi. Il Ministero della Salute si è attivato per creare decreti e nuove leggi atte a salvaguardare la vita di tutti gli italiani. L’Oms, cioè l’Organizzazione mondiale della Sanità, ha dichiarato la Pandemia. Il Coronavirus non è più un problema solo per l’Italia, ma lo è per tutto il Mondo. Stare a Casa Il Governo e i medici esperti, virologi e scienziati, chiedono di stare a casa. E’ l’unico modo per fermare il virus Covid-19. In questo modo è possibile riuscire, facendo uno sforzo, a salvare la vita propria e degli altri. Non ci sono, infatti, vaccini disponibili per guarire dal nuovo coronavirus. L’unico modo è uscire il meno possibile, restare tra le mura domestiche ed aiutare così gli Ospedali a non collassare. I Medici italiani, e gli inarrestabili infermieri, stanno facendo un lavoro incredibile. Rischiano di ammalarsi anche loro, e cercano di salvare la vita di tutti. Aiutiamoli! Anche stando a casa. Le Regioni d’Italia colpite dal Coronavirus In Italia tutte le regioni colpite da Coronavirus Sars-Cov-2 stanno facendo uno sforzo immane per contenere l’epidemia. La regione più colpita resta la Lombardia, seguita da Emilia Romagna, Veneto, Piemonte, e Marche. Ma oramai da Nord a Sud l’Italia è infetta e i ricoveri salgono con numeri vertiginosi ogni giorno. I maledetti contagi sono velocissimi e i pazienti in terapia intensiva aumentano in maniera esponenziale.   – Basta vedere le curve dei grafici aggiornati alla pagina del Sole 24 ore. Come si evolvono i contagi Che cosa possiamo fare per fermare i contagi da […]

Coronavirus Italia


Cosa fare a Matera per San Valentino 2020. Guarda il tour serale scelto per te e la tua amata metà! San Valentino Matera 2020 Il giorno di San Valentino a Matera 2020 scegli il tour degli innamorati! Anche quest’anno la città dei Sassi ti accoglie nella magica atmosfera delle case in pietra. Tra le varie offerte del periodo, infatti, puoi partecipare al tour degli innamorati. Una guida turistica nei Sassi di Matera deidicata alle coppie. Troverai il silenzio, la tranquillità e la serenità interiore. Tour nella notte Romantica di San valentino Nella notte romantica di San Valentino Matera ti regala una serata indimenticabile. Cominceremo, dunque, al pomeriggio con le guide organizzate nei rioni Sasso Barisano e Sasso Caveoso. Nelle antiche grotte, infatti, potrai visitare le Chiese rupestri , e le case scavate nella roccia. E osservare da vicino le magnifiche Chiese del Piano, tra cui: la Chiesa di San Francesco d’Assisi, il santuario del Purgatorio, la Cattedrale medievale, la Chiesa di San Giovanni Battista. Ed ancora: la Casa grotta, abitazione tipica, i Sassi in miniatura, e tanto altro. E, soprattutto, potrai conoscere la storia della città e le vicende antiche del popolo materano. Non mancheranno, poi, le soste per fotografare i Sassi di Matera con le luci della sera, bellissimi. Oppure per guardare i panorami dall’alto, che sembrano quasi dei presepi. Un tour creato ad hoc per gli innamorati veri. Sono guide dedicate a coloro che cercano l’essenzialità, e la voglia di stare insieme al proprio partner. A scelta, inoltre, è prevista la sosta dalla parte opposta dei Sassi. Avrai, difatti, se desideri, la possibilità di vedere Matera dal Parco della Murgia materana, con una veduta sublime sui Sassi. Dopo il tour guidato Dopo il tour guidato potrai, infine, scegliere una cenetta romantica. E magari gustare i piatti tipici in […]

San Valentino Matera 2020



felici
Partecipa alla tavola rotonda il prossimo 2 febbraio a Matera.. Tavola rotonda 2 febbraio 2020 Tutto pronto per il nuovo incontro tra mente, corpo, e anima nei Sassi di Matera. Ancora una volta ci vediamo nel cuore del centro storico per parlare di cultura, e di società di ieri e di oggi. Passate le vacanze di Natale e Capodanno, finalmente, riprendiamo con i dibattiti tanto attesi. Riprendono, infatti, i confronti, le nuove idee tra il vivere di ieri e la vita odierna. Temi della tavola rotonda La tavola rotonda di Matera, questa volta, sarà dedicata ad alcuni temi fondamentali: quanto è difficile stare insieme? stiamo bene da soli? perchè abbiamo paura di cambiare vita? continua ad esistere l’idea di coppia, o di famiglia, cosa è cambiato? Ma anche di altri importanti dubbi: esiste la persona giusta? se si, come facciamo a riconoscerla? ci sentiamo a nostro agio con gli amici, o con il partner? cosa ci frena, o cosa porta al cambiamento? quanto vale il parere o le chiacchiere della gente nelle scelte più importanti? l’aspetto fisico cosa dice di noi? Sede dell’incontro La sede dell’incontro sarà questa volta nella meravigliosa location di Mimmo e Tiziana. Ci vediamo nell sala del b&b la Corte dei Pastori di Matera nel Sasso Caveoso. In via Bruno Buozzi nei pressi del ristorante Francesca. Data ed ora della tavola rotonda L’incontro socio psicologico è fissato per domenica 02 febbraio 2020. Inizio dibattito alle ore 16.50. Interverrano Gli interventi moderati da Uccio, vedranno come ospiti Teresa Calenzo e Paola Acquasanta. Sul tavolo verranno dibattuti argomenti: sociali, storici, e culturali, fisio-alimentari, psico-attitudinali. Ingresso gratuito L’ingresso è gratuito per tutti i partecipanti. I posti sono limitati ed è obbligatoria la prenotazione tramite email. Puoi prenotare anche più posti con un’unica mail. E’ importante riportare il numero dei […]

Tavola rotonda 2 febbraio 2020


2
Serata finale dedicata alla celebrazione di chiusura Open Future Together Matera 2019. Open Future Together: cerimonia di chiusura Matera 2019 Con la cerimonia del 20 dicembre 2019 si celebra Open Future Together a Matera nella Cava del Sole! Tra le manifestazioni di Natale questa è una di quelle da non perdere tra le tante di fine anno. Musica, arte e spettacolo chiuderanno un anno fantastico per la città di Matera e la Basilicata. L’evento è incluso nel Passaporto Matera 2019. Programma Nel programma della serata sono previsti i saluti degli organi istituzionali ed il passaggio di testimone alle due nuove Capitali della Cultura. Il prossimo anno, infatti, saranno Capitali Europee Galway in Irlanda e Rijeka in Croazia. Potrai rivedere, tra l’altro, i momenti più emozionanti a partire al 19 Gennaio sino al 19 Dicembre. Ricordare tutti gli artisti, associazioni, e partner, che hanno reso possibile questa emozionante manifestazione culturale. Il Concerto della serata Open Future Together Momento tanto atteso è il concerto della serata Open Future Together del 20 dicembre prossimo. A Matera, infatti, saliranno sul palco: Manuel Agnelli, con il gruppo Afterhours, Daniele Silvestri, Carmen Consoli, Rancore. Molto attesi, inoltre, gli artisti internazionali: Fatoumata Diawara, Damon Albarn, Lous and the Yakuza. Orari La partenza delle celebrazioni è prevista, naturalmente, per le ore 19.19 del 20 dicembre 2019. Tutta l’area è stata preparata per la grande festa. Possono prender parte adulti e bambini. Come arrivare alla Cava del Sole Durante la manifestazione, ricorda, non è possibile arrivare alla Cava del Sole con mezzi propri. Potrai, però, utulizzare il servizio Navetta straordinario dalla stazione di Matera centro. Orari e luogo di partenza delle navette Andata Da Piazza Matteotti (Matera centro) a Cava del Sole: dalle ore 17.30 alle 18.45 ogni 5 minuti. Dalla stazione di Villalongo (Matera nord stazione Fal) alla […]

Open Future Together



cenone matera 2020 10
Pronto il cenone di Matera 2020. Guarda il menù e scopri cosa ha scelto il tuo chef materano. Scegli di passare la notte di San Silvestro nella capitale della Cultura. Cenone Matera 2020 Con un indimenticabile cenone Matera 2020 apre le porte al nuovo anno che verrà. Saluta il 2019 provando le prelibatezze della cucina dei Sassi! E’ pronto per te il menu di fine anno, concediti una meritata pausa culinaria! Rilassati e goditi i sapori della buona tavola.. Infatti per il cenone di capodanno 2020 Matera fa festa con tutti. Un ristorantino tipico dove trovi solo cibo di qualità, e prodotti tipici della Basilicata. Il caratteristico locale in grotta risiede nel centro storico dei Sassi di Matera. E ti invita a provare le gustose prelibatezze lucane. Guarda il menu e scopri le offerte gastronomiche di fine anno. Il menu di San Silvestro per adulti Il menu di San Silvestro è realizzato con prodotti provenienti esclusivamente da aziende agricole lucane. Assaggio di benvenuto al cenone Matera 2020 Pane di Matera, taralli tipici, pettole alla materana, Farro perlato con carciofini e pomodori secchi sott’olio, Fave crusche, Flùte di benvenuto. Antipasti Tris di bruschette con patè di funghi cardoncelli, tartufo bianco e pistacchio lucano, Selezione di formaggi lucani, caprino alle vinacce, pecorino di Forenza, Caciocavallo lucano, Crudo, capocollo e soppressata di suino nero lucano, Bocconcino di bufala lucana, Peperoni ceruschi di Senise. Primo Cavatelli si semola senatore Cappelli al pistacchio lucano Secondo Agnello nostrano ai funghi cardoncelli, Salsiccia di suino nero lucano arrosto. Zuppa di lenticchie con salsiccia pezzente. Dolce Dolce della Casa. Cenone di Matera per bambini Per il cenone di capodanno nei Sassi di Matera i bambini potranno approfittare di un ottimo menù alternativo a quello dei più grandi. Benvenuto Assaggi di pane di Matera, pettole e taralli locali, Farro […]

Cenone Matera 2020


ponte dell'immacolata matera
Cosa c’è in programma per il ponte dell’Immacolata 2019 a Matera il prossimo dicembre. Ponte dell’Immacolata 2019 Matera Il prossimo Ponte dell’Immacolata 2019 a Matera si preannuncia ricco di eventi. Le manifestazioni in vista del Natale sono partite già a fine Novembre con gli stands enogastronomici della Coldiretti. Nel weekend dell’Immacolata, a breve, ci sarà la ormai nota rassegna di vini con le degustazioni delle doc territoriali. Eventi del weekend Il 6, 7 ed 8 dicembre 2019 cominciano le esposizioni degli stands per la manifestazione della regione Basilicata intitolata “Sassi Divini“. Sarà l’occasione giusta per conoscere e far conoscere le eccellenze enoligiche lucane, e non solo. Lungo il percorso preparato per le 3 serate, infatti, potremo degustare il vino della Basilicata in tutte le sue varianti. Il Cammino dell’Avvento di Natale nel Ponte dell’Immacolata 2019 Venerdì 6 Dicembre, poi, grande attesa per l’evento teatrale dal titolo Cammino dell’Avvento e del Natale. La location dell’evento è il cinema Comunale di Matera, in piazza Vittorio Veneto, 23. L’ingresso è gratuito, ed è previsto alle ore 19.00. Sarà uno spettacolo di drammaturgia e fantastiche musiche con una scenografia molto varia che si trasforma in ogni scena. Accessibile anche ai bambini, lo spettacolo del Ponte dell’Immacolata 2019 è inserito tra gli eventi di Matera capitale. Giovanni Casellato in mostra Dal 6 dicembre 2019 al Momart Gallery inaugurazione della mostra dedicata alle sculture di Giovanni Casellato. Alla cerimonia d’apertura sarà presente anche l’artista trevigiano che racconterà le sue opere. Ore 19.00 in via Madonna de Idris, 5. Open Future a Cava del Sole Dedicato alla Natura l’evento alla Cava del Sole. In programma per il Ponte dell’Immacolata 2019 a Matera si dibatte sulle tre specie e la possibilità tra loro di sopravvivere: specie umana, vegetale ed animale, e la specie non umana, come l’intelligenza artificiale. […]

Ponte dell’Immacolata 2019 Matera



8
Cosa sapere dopo il nubifragio di novembre 2019 che ha colpito Matera. La città è visitabile e ti spiego perché. Nubifragio Matera 2019 Il nubifragio che ha colpito Matera nello scorso novembre 2019 ha molto scosso i cittadini materani e italiani. Tramite questo articolo vorrei, però, solo fare un po’ di chiarezza sui fatti accaduti, e informare i potenziali visitatori e turisti che desiderano vedere la città dei Sassi. Alluvione dell’11 e 12 Novembre 2019 L’alluvione dell’11 e 12 novembre 2019 ha colpito la cittadina lucana e in particolare il centro storico dei Sassi di Matera, scaricando a valle un’enorme quantità di acqua. Le piogge insistenti, cadute in questi giorni, hanno rappresentato un evento straordinario. Dalle foto e dai video girati su internet la situazione sembrava catastrofica. E per alcuni minuti vero è che, anche tra i materani, ci sono stati momenti di panico e paura. Il lavoro di guida turistica consente di conoscere molta gente. E di restare legato con molti visitatori. Personalmente ho ricevuto molte telefonate e messaggi, dopo il nubifragio, di persone preoccupate per l’accaduto. Innanzitutto vorrei ringraziare quanti hanno espresso la propria vicinanza a me ed alla città intera. Ed in seguito rassicurare anche i prossimi visitatori che arriveranno a breve per vedere la Capitale della Cultura 2019. Danni causati dal maltempo Nei giorni successivi all’alluvione è stata fatta una stima dei danni dal comune di Matera per circa 8 milioni di euro. Per fortuna, non c’è stato nessun incedente, sia per i turisti che per gli abitanti. Per la maggior parte, le strutture ricettive con l’ingresso in procinto delle strade nei Sassi , o dei canali di scolo, hanno rilevato l’entrata di quantità di acqua, subito risolta. Alcuni, pochi di questi, hanno avuto, invece, degli allagamenti veri e propri, con danni più sostanziali. La corsa […]

Nubifragio Matera 2019


presepe matera 2019 2020 11
Tutto pronto per il nuovo evento natalizio dedicato al Presepe Teatrale di Matera 2019 2020. Scopri come fare il biglietto e le date per partecipare agli eventi collaterali nella città dei Sassi. Presepe Teatrale di Matera 2019 2020 Anche quest’anno nei Sassi potrai meravigliarti a Natale davanti al Presepe teatrale di Matera 2019 2010. La manifestazione rievocativa verrà svolta dal 7 al 29 dicembre 2019, durante i weekend a partire dal fine settimana dell’Immacolata. Titolo del percorso sarà: ‘Tutto in quell’Istante‘. Le location con i figuranti verrà allestita nel Centro storico del Piano e nel Sasso Barisano. Itinerario Il percorso è stato progettato seguendo un itinerario a piedi che toccherà varie stazioni, dedicate alle rappresentazioni teatrali. I visitatori, dunque, potranno muoversi tra le vie dei Sassi, fino a raggiungere la Natività di Gesù. Le tappe del Presepe Vivente nel 2019 saranno: L’Annunciazione La Visitazione il Sinedrio i Mercati la Corte di Erode la Natività del Signore Ogni visitatore del Presepe sarà inserito in un gruppo organizzato, con un accompagnatore che guiderà le comitive tra le varie tappe. Lunghezza e durata  Il percorso presepiale nell’anno in corso è lungo più o meno 1 chilometro. E la durata prevista è di circa un’ora e mezza. L’accesso comincia, di solito, al pomeriggio dalle ore 16.00 sino alle 22.00, in base alla tipologia, se in gruppo precostituito o visita individuale. Date del Presepe Vivente 2019 2020 Le date del Presepe teatrale di Matera edizione 2019 / 2020 sono le seguenti: 7 e 8,  14 e 15, 21 e 22, 27, 28 e 29 Dicembre 2019. E’ necessaria la prenotazione. Mostra dei Presepi d’Italia In concomitanza con gli eventi presepiali, inoltre, si svolgerà la Mostra Nazionale dei Presepi d’Italia. L’arte presepiale leccese e iesolana saranno protagoniste dal 7 dicembre 2019 al 7 gennaio 2020. L’artigianato presepiale […]

Presepe Teatrale di Matera 2019 2020



La mostra personale “Divino” di Domenico Sepe giugne a Matera nell’anno della Capitale della Cultura. Mostra Divino di Sepe Dal 5 Ottobre al 2 Novembre 2019 apre a Matera la Mostra Divino di Domenico Sepe. L’evento è concesso dall’Istituto Diocesano per il Sostentamentodel Clero dell’Arcidiocesi di Matera – Irsina. La Personale di Domenico Sepe Il Maestro Domenico Sepe inaugura la nuova stagione con la personale all’interno della Chiesa del Purgatorio. La Chiesa barocca del 1747 ospiterà le opere divine del maestro campano sino al 2 novembre 2019. Il Titolo Il Titolo della mostra è Divino e racconta un percorso che va dal sacro al profano, fatto di: Espressione, Maliconia, Tormento, e Angeli. Le sculture della mostra Divino di Sepe hanno volti divini ma con espressione umana, terrena. Un espressione fatta di tristezza, angoscia. Che sembra quasi voler parlare, sotto un velo che spesso copre il loro volto. L’artista avvicina il mondo ultraterreno al mondo terreno, facendo della figura celeste un corpo reale, tangibile. E dunque soggetto alle realtà umane ed emozionali del mondo odierno. Linee soavi e morbide dei volti ricordano l’arte di Vincenzo Gemito. La dolcezza dei veli che li ricopre, invece, ci riporta alla tecnica di Giuseppe Sanmartino, scultore napoletano del 1700. Tra le sue opere più famose, solo per citarne una, possiamo ricordare il Cristo Velato nella Cappella di San Severo a Napoli. Le Opere del Divino di Sepe La opere in mostra a Matera sono posizionate tra le nicchie laterali e sul pavimento della cappella. Alcune sculture, poi, sono di piccole dimensioni, mentre altre hanno misure decisamente più importanti, anche a grandezza naturale. Sono state realizzate, inoltre, con materiali differenti: Bronzo, Terracotta, Resine particolari. Citando l’artista, tra l’altro, la mostra si propone di essere: Un Racconto dell’anima, dell’espressione e soprattutto dell’essenza delle emozioni.. Biglietto Il prezzo […]

Mostra Divino di Sepe


giornate fai d'autunno 2019 Matera
Il 12 e il 13 Ottobre 2019 partono le giornate dedicate ai luoghi del Fai per l’autunno 2019 a Matera e in Basilicata! Giornate Fai Autunno 2019 Matera In vista delle Giornate Fai Autunno 2019 Matera stila un programma ricco di siti da vedere. Nell’anno della Capitale della Cultura sono previsti tanti nuovi luoghi che riaprono le porte ai giovani e agli adulti. Da soli o in compagnia potrai visitare vari siti d’interesse storico ed archeologico, immergendoti nell’anima della storira di Matera. I Giorni del Fai 2019 nella cittrà dei Sassi Sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019, infatti, ogni delegazione prepara i luoghi del sapere. Il Fondo Ambiente italiano accoglie, come sempre, appassionati d’arte e cultura, per offrire il meglio della tradizione storica del territorio di Matera e dintorni, oltre che di tutta Italia. Oltre alla sede di Casa Noha, sempre aperta, anche nel prossimo weekend, potrai accedere a nuove strutture che ospiteranno turisti e materani curiosi. Punti d’interesse, e attrattori storici che, attireranno anche i viaggiatori più esigenti. I luoghi da visitare Vediamo insieme, quali sono i luoghi del Fai da visitare nell’anno di Matera 2019 nel prossimo fine settimana di Ottobre! Di seguito, inoltre, troverai anche le indicazioni stradali per arrivare ai luoghi del Fai. Ma vediamo cosa c’è da visitare nella città della cultura europea il 12 e 13 ottobre 2019: il Castello Tramontano, nella via omonima, con esposizione di Maioliche, Arte Spagnola agli ipogei della famiglia Motta, mostra la Cultura é Capitale 2019, in via san Bartolomeo 46, 60 anni del Circolo Culturale la Scaletta, in via sette dolori, Palazzo Bronzini, con l’Atelier della Grafica, nei pressi del Circolo, Visita al Conservatorio Statale di Musica Duni, via Duomo, Il Professor Giovanni Pascoli al Regio Ginnasio-Liceo “Duni” di Matera, in piazzetta G. Pascoli, In piazza Vittorio […]

Giornate Fai Autunno 2019 Matera



corsa per la cura 4
A Matera dal prossimo 27 settembre parte la Corsa per la cura. Manifestazione ricca di eventi sportivi, ludici e medicina per le donne. Corsa per la cura Dal 27 al 29 settembre parte la Corsa per la Cura a Matera, edizione 2019. La Race for the Cure è una manifestazione che si tiene in Italia e nel mondo, a scopo benefico, per la cura del tumore al seno. E’ un evento organizzato dall’associazione Susan G. Komen al fine di realizzare progetti di prevenzione per la salute delle donne. Race for the cure Matera sarà svolta, appunto, nella Capitale della Cultura 2019, con 3 giorni dedicati ad eventi sportivi, prevenzione e solidarietà. Programma Vediamo nel dettaglio il programma della Corsa per la Cura 2019 e le attività che si svolgeranno a Matera in contemporanea con la giornata di Brescia. Il Villaggio della manifestazione sarà allestito presso il Parco del Castello, nei pressi della piazza Vittorio Veneto di Matera. Venerdi e Sabato Il 27 ed il 28 settembre 2019 partono le iniziative nei villaggi della salute e del benessere delle donne. Venerdi e sabato, infatti, le donne potranno usufruire in modo gratuito di: Controlli medici e diagnosi specialistiche, Consulti e prestazioni gratuite per patologie femminili, Talk show e dibattiti che avranno come temi centrali la salute della donna, Conferenze dedicate alla salute e alla prevenzione delle malattie femminili, Iniziative rivolte alle Donne in Rosa, Laboratiri del benessere e del fitness, Spazi per parlare di alimentazione corretta e del viver sano, Aree giochi dedicate ai bambini, Stand e attività per uomini e donne. Domenica 29 parte la Corsa per la cura La domenica 29 settembre poi, comicia la corsa per tutti. In mattinata, infatti, dalle 8.00 alle 13.00 partiranno le gare, amatoriali e competitive. Ci saranno 2 tipologie di corse: la 2 km […]

Corsa per la cura


film 007 nei sassi di matera 2
Il nuovo film della saga di James Bond 007 sarà girato nei Sassi di Matera tra agosto e settembre 2019. I rioni antichi si preparano al grande evento cinematografico! 007 nei Sassi di Matera L’Agente speciale 007 nei Sassi di Matera. Il nuovo film dell’agente segreto più famoso del mondo sarà girato a Matera nei prossimi giorni di Agosto e Settembre. Daniel Craig, il nuovo interprete di James Bond, si prepara alla 25° edizione di una saga intramontabile del grande cinema. Ma vediamo subito quali saranno le location e i giorni delle riprese. Location Come location gli incantevoli Sassi faranno da protagonisti naturalmente, ma non solo. Già da tempo, infatti, hanno iniziato ad allestire alcune aree del Parco della Murgia materana, al di là del Canyon della Gravina. Nello specifico Murgecchia e Murgia Timone.  Entrambi, tra l’altro, sono molto frequentate dai turisti ed escursonisti. I quali, durante giorni delle riprese del film, dovranno, purtroppo, lasciare la precedenza a stuntmen ed attori. In quei giorni, infatti, i commercianti, gli abitanti, i turisti, e le guide, avranno molte limitazioni per svolgere i servizi e le consuete attività. Anzi, in alcune ore del giorno, dovranno restar chiusi per consentire di girare le scene in pieno centro di Matera. Oltre alla zona del Parco Murgia, difatti, le zone interessate dalle riprese del nuovo film di 007 saranno: via del Corso, via XX settembre, le strade di via Buozzi, e di via Madonna delle Virtù, via d’Addozio, oltre alla zona delle Chiese rupestri nel Parco della Murgia. Oltre alla città di Matera, il prossimo James Bond sarà girato anche a Maratea ed a Gravina di Puglia. I giorni delle riprese del Film 007 nei Sassi di Matera Ora vediamo insieme i giorni delle riprese del fim 007 nei Sassi di Matera in quel periodo. […]

007 nei Sassi di Matera



pino loricato in escursione sul pollino 2019 11
Sei pronto per l’escursione sul Pollino 2019? Escursione sul Pollino 2019 E’ ormai in fase d’arrivo, l’escursione sul Pollino 2019 anche quest’anno sarà sensazionale! Se adori l’aria di montagna e ami la natura incontaminata, questo è l’articolo che fa per te… Data Il trekking sul Pollino nell’anno della Cultura si terrà ad Agosto il giorno 11. Il tour è stato pensato per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta nel Parco del Pollino e per chi ha già acquisito familiarità con la montagna lucana. E’ la settimana precedente a quella di ferragosto. Pensata proprio per non trovare tanti turisti in quel periodo, di solito più affollato. Le condizioni meteo sulle cime del Pollino sono previste molto favorevoli, e noi, di sicuro, non ci faremo sfuggire questa occasione! Itinerario del Pollino Ora ti spiego come si svolgerà l’itinerario sul Pollino e la difficoltà del walking tour. La partenza è prevista dopo la colazione domenica 11 di Agosto. Inizio ore 10 circa. Itinerario fino al Colle Partiremo dal Colle dell’Impiso e ci dirigeremo nella vallata dei piani del Vacquarro. Luogo di fascino e bellezze naturali, torrenti, praterie, boschi di faggio. In cui è facile incontrare animali in libertà come cavalli, mucche, durante il percorso. Dal Vacquarro potremo notare in lontananza 2 tra le più alte cime del Parco del Pollino, Serra del Prete ed il monte Pollino. Proseguendo in direzione sud / sud-est per raggiungere la sorgente Spezzavummola. Acqua freschissima e limpida che sgorga dalla roccia del colle Gaudolino. Avremo a pochi metri la possibilità di fermarci per ammirare lo splendido Piano Gaudolino dove troveremo l’omonimo rifugio. Siamo a 1700 metri circa di altezza. Sulla destra si intravede la spalla est della Serra del Prete e i primi pini loricati sulla dorsale ovest del Monte Pollino. Itinerario fino ai Loricati […]

Escursione sul Pollino 2019


gay pride matera 2019 1
Il 20 luglio va in scena il gay pride 2019 a Matera tra le strade dei Sassi. Gay Pride 2019 Matera Heroes Il 20 luglio prossimo comincia il Gay Pride 2019 a Matera dal titolo “Heroes“, Superumani. L’evento vedrà protagonisti anche volti noti del panorama artistico e politico italiano. L’Arcigay Basilicata, infatti, annuncia la partecipazione di ospiti d’eccezione come: Marco Carta, Manila Gorio, Vladimir Luxuria. Ma ci saranno ancora moltissimi ospiti, che prenderanno parte alla manifestazione lungo i Sassi di Matera. Per l’intera giornata donne e uomini sfileranno tra le vie del centro storico rivendicando la propria libertà omosessuale. Il Matera Pride vedrà inoltre la partecipazione di associazioni da tutto il sud, Puglia, Campania, Calabria e Basilicata, e non solo. Corteo Il Corteo dei Superumani è previsto il giorno 20 luglio, ma sono previsti in calendario altri eventi collaterali, incontri, e proiezioni di film sull’omofobia. In occasione, poi, del Gay Pride a Matera Capitale Europea 2019, sono previsti allestimenti di mostre d’arte e presentazioni di libri sulla libertà e integrazione omosessuale nella società moderna. Sconti nei giorni del gay pride a Matera Nei giorni dello svolgimento del Matera Pride saranno aperti a prezzo scontato molti musei, e mostre esposte nella città dei Sassi. Nei giorni, infatti, del 19, 20, e 21 luglio 2019, date italiane del gay pride Basilicata, i visitatori che presenteranno un arcobaleno all’ingresso dei siti archeologici e delle mostre, potranno ricevere uno sconto sul biglietto d’ingresso. Tra i siti aderenti ci saranno: La coop. Cave Heritage, nella Chiesa rupestre di Madonna delle Virtù, con la mostra di Salvador Dalì, Alcuni musei del Piano, Altri siti d’interesse storico – culturale. Programma Di seguito il programma del gay pride di Matera previsto per il 20 luglio prossimo. Incontro ore 16.00  in piazza don Luigi Sturzo. Inizio sfilata dei Carri […]

Gay Pride 2019



forme e sculture 5
A Matera dal 27 giugno prossimo apre al pubblico la mostra d’arte di Giovanni Casellato. Mostra d’Arte di Giovanni Casellato Con il patrocinio della Fondazione Matera-Basilicata 2019 da giugno parte la Mostra d’Arte di Giovanni Casellato nei Sassi di Matera! Il titolo della nuova mostra dell’artista trevigiano è “Alla Madre”. Una mostra dedicata alla libertà di pensiero, di religione, al coraggio delle proprie azioni, al rispetto delle donne. Ma anche alla figura della Madre, e al suo amore incondizionato. Le opere saranno esposte nel centro storico degli antichi rioni materani. Il vernissage, a cui parteciperanno il Sindaco ed altre personalità della politica locale, dell’arte, e dello spettacolo, è previsto alle 18.00 e vedrà la partecipazione delle maggiori testate nazionali. Aperitivo e Concerto Jazz Giovedì 27 giugno, inoltre, durante l’aperitivo d’inaugurazione della mostra, alle ore 19.00, andrà in scena il tanto atteso concerto jazz in cui si esibiranno Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello. Da non perdere la performance di questi due grandi jazzisti, ospiti a Matera per l’occasione. Orari d’ingresso Gli orari previsti per la mostra sono: 10.00 – 13.00; 15.00 – 18.30. L’ingresso è libero, e sarà possibile visitare le sale espositive tutti i giorni della settimana, escluso il lunedì. Location e date La location scelta per l’esposizione delle opere dello scultore trevigiano sarà la Chiesa di Sant’Agostino nel Sasso Barisano. La personale di Giovanni Casellato sarà inaugurata il 27 giugno e terminerà il 31 agosto 2019. Nell’antico complesso Monastico di Sant’Agostino le opere scelte per il progetto “Matera Capitale Europea della Cultura 2019” sono alte più di due metri. Sono caratterizzate, però, da naturale levità, sono sculture e bassorilievi creati dall’artista negli ultimi tre anni. Frutto di una ricerca introspettiva, e di un percorso spirituale, che si sono tradotti in figure che raccontano strati profondi della sua interiorità, […]

Mostra d’Arte di Giovanni Casellato


trombettiere della bruna 7
Online il programma della Festa della Bruna 2019 a Matera. Scopri le novità di quest’anno! Programma festa della Bruna 2019 E’ già online il programma della festa della Bruna 2019, da giugno ogni giorno non perdere gli appuntamenti a Matera e dintorni. In piazza Vittorio Veneto a partire dal mese di Maggio sono iniziati i lavori per impiantare le luminarie dedicate alla Santa Patrona della città. Tutto è pronto per il giorno più lungo dei materani. Ma ora diamo un’occhiata al programma della Bruna mese per mese. Giugno Il programma di Giugno prevede diversi appuntamenti tra la città dei Sassi e le periferie. Sabato 15 Il giorno 15 giugno al Borgo la Martella si festeggia la IX edizione de la Bruna dei Piccoli. Il programma sarà organizzato dalla scuola d’infanzia l’Albero Azzurro e si svilupperà come segue: ore 17.30 Preghiera nella Parrocchia di San Vincenzo de Paoli; alle ore 18.00 la Benedizione del Carro della Brunetta, realizzato da Eustachio Santochirico, da parte dell’Arcivescovo SE Monsignor Caiazzo; a seguire la processione dei piccoli pastori, e la vestizione del generale; sfilata del carro trionfale con i cavalieri; in seguito lo strappo finale dei bambini alla sera. Sabato 22 Concerto musicale dal titolo Luce nella Fede in ricordo di San Giovanni da Matera. Ore 20.30 in piazza San Francesco d’Assisi. Domenica 23 Inizio del Novenario in onore di Maria Santissima della Bruna. ore 18.30 in p.zza San Francesco d’Assisi celebrazione del Santo Rosario e della Santa Messa da parte di Mons. Caiazzo. a seguire esibizione del gruppo Polifonico dei Cantori Materani, ore 20.00 processione della sacra immagina della Madonna della Bruna con l’arcivescovo Giuseppe Caiazzo e il Capitolo Cattedrale, accompagnati dal concerto bandistico Città di Matera, Intronizzazione della Madonna della Bruna nella Basilica Cattedrale. ore 21.30 rione Piccianello: benedizione del Carro trionfale costruito […]

Programma festa della Bruna 2019



nuovo album del Volo
  Tutto pronto per il gran concerto de il Volo a Matera per il prossimo giugno 2019. Concerto il Volo a Matera 2019 Ormai è ufficiale il concerto dei Cantanti de il Volo a Matera 2019 è fissato per il 16 giugno prossimo. I tre componenti del gruppo annunciano la prossima performance canora nella stupenda città dei Sassi! Dove I ragazzi orgoglio italiano nel mondo daranno prova delle proprie qualità in un contesto architettonico molto singolare. Difatti si esibiranno dentro la Cava del Sole. Si trova sulla s.s. 7 via Appia, vicino all’ingresso nord di Matera. Sulla mappa. Era una vecchia cava dove i materani ricavavano la pietra locale, il tufo, o meglio la calcarenite. Oggi dedicata a diverse manifestazioni ed eventi specie per l’anno della Capitale 2019. Biglietti per il concerto del Volo Molti biglietti del concerto sono già stati acquistati, ma grazie ai tanti posti a disposizione forse puoi ancora trovare la soluzione più congeniale alle tue esigenze. I prezzi dei biglietti per assistere al concerto dei cantanti de Il Volo a Matera vanno dai 40 euro fino a 95. Dipende, naturalmente, dalla postazione che andrai a prenotare. – Puoi trovarli a questa pagina. E scegliere in contemporanea la postazione dalla mappa online. Album del Volo 2019 Nell’anno corrente il gruppo de Il Volo compie 10 anni di carriera. Hanno cominciato nel 2009, erano molto piccoli, ma si può dire, già grandi. A febbraio, dunque, hanno lanciato il nuovo album dal titolo MUSICA. Guarda il video su youtube. Per Piero, Ignazio, e Gianluca questa non è la prima volta a Matera. I tre moschettieri della canzone italiana, infatti, si sono esibiti già nello scorso Capodanno Rai, in piazza Vittorio Veneto. Data e Orari del Volo a Matera La data fissata per assistere al concerto de Il Volo è […]

Concerto de il Volo a Matera 2019


patrocinio 3
Il 2 Giugno si inaugura a Matera la personale mostra di Susi la Rosa. Mostra di Susi la Rosa: personale di Pittura Materica Rosso Sikelia A Matera dal 2 al 10 Giugno 2019 presso la Casa Cava apre al pubblico la mostra di Susi la Rosa dal titolo Rosso Sikelia . E’ un percorso materico-sensoriale, ispirato alla storia, emozioni, cultura, tradizioni, della sua terra d’origine: la Sicilia. Inaugurazione L’inaugurazione è prevista per domenica 2 giugno 2019 con inizio alle ore 18.00. Matera ospiterà il Vernissage della personale di Pittura Materica “Rosso Sikelia”. L’appuntamento con l’Artista Susi La Rosa, è in via S. Pietro Barisano 47, nei pressi dell’omonima Chiesa rupestre. Location della mostra è la Casa Cava: originale centro per la cultura e la creatività, ricavato negli spazi ipogei di una ex cava di tufo nel cuore dei Sassi. Il percorso sensoriale tra le opere dell’artista sarà guidato dalla narrazione di Ferdinando La Rosa, ed immerso tra le note musicali composte per l’occasione da Nicola Andrulli. Sarà un viaggio sognante, ed una esperienza particolare, in un eccellente esempio di recupero architettonico, per questo particolarmente apprezzato dagli appassionati d’arte, storia, cultura e natura. Di seguito il commento dell’artista Susi La Rosa: “Sin dai miei primi soggiorni a Matera, sono rimasta affascinata dalla crudezza comunicativa della sua materia, composta da granuli molto simili alla sabbia che uso e modello per dare forza e sostanza alle mie opere, omaggio alla mia terra di origine. Così ho fortemente voluto ambientare la mia Personale qui alla Casa Cava, in questo connubio-contrasto tra il bianco del suo tufo ed il rosso delle mie emozioni.” L’evento è patrocinato: dalla Regione Sicilia; da Fondazione Matera-Basilicata 2019; dal Comune di Matera; dalla Federazione Maestri del Lavoro d’Italia Consolato Regione Basilicata; e dall’Associazione Dalle Terre di Giotto e dell’Angelico; organizzato in […]

Mostra di Susi la Rosa



mangiare con la testa evento a matera 7
Come mangiare con la testa, venerdì 24 maggio a Matera! Mangiare con la testa Come educare la mente alla sana alimentazione, mangiare con la testa per restare in forma. A Matera, il prossimo 24 Maggio 2019, dibattito con la psicologa e la nutrizionista. Sarà un appuntamento da non perdere, dove potrai capire: come nasce la fame, cosa succede al corpo quando lo nutriamo. E, soprattutto, le differenze tra il cibo sano e il non cibo. Molti saranno i temi affrontati nell’incontro psico-biologico: Come agisce la mente sulla fame? Posso mangiare per colmare un bisogno psichico? Conosco davvero cosa mi passa per la gola? Perché oggi i disturbi alimentari sono aumentati a dismisura? Quali sono i danni del cibo sull’organismo? Differenze tra biologico e non biologico. Alimenti equo solidali, cosa sono. Come puoi calcolare il tuo peso forma? Luogo Il luogo dell’incontro Mangiare con la Testa sarà la Bottega giù al Nord in via Carlo Collodi, 43 a Matera. Vai alla mappa. Avrai, comunque, la possibilità di parcheggiare anche nelle immediate vicinanze del negozio. Orari L’ora stabilita, per l’inizio del dibattito, è fissata per le 19.00 di venerdì 24 maggio sino alle 21.00 circa. Sono previsti diversi interventi. Se arrivi dopo le 19 potrai partecipare, comunque, all’evento. Interventi I Relatori saranno: la Psicologa dott.ssa Teresa Calenzo, la Biologa Nutrizionista dott.ssa Paola Acquasanta. Moderatori: il Responsabile della Bottega giù al Nord Giuseppe Carrieri, Uccio, guida della città dei Sassi e della Basilicata. Come partecipare all’evento Mangiare con la Testa Gli invitati potranno partecipare gratuitamente all’evento Mangiare con la Testa ed intervenire per eventuali domande o chiarimenti. I posti a sedere, inoltre, sono 20/25 circa. Per l’occasione è stato allestito uno spazio dedicato in cui potrai assistere all’evento in piena tranquillità. Ricorda, inoltre, che è necessaria la prenotazione! Per prenotare puoi chiamare dalle […]

Mangiare con la testa


tema della notte dei musei 2019
Il 18 maggio prossimo prende il via la Notte dei Musei 2019. Un appuntamento che coinvolge grandi e bambini con tanti eventi in programma. Notte dei Musei 2019 In Basilicata, e a Matera, torna il 18 Maggio la notte dei musei 2019. Anche quest’anno le notti lucane aprono le porte alla cultura, consentendo l’ingresso sino alle ore 23.00 circa. Ci saranno ad attenderti, tra l’altro, interessanti mostre, visite guidate interne e concerti divertenti. Nella giornata Europea dei Musei storia, musica, cinema e arte, si fonderanno in un appuntamento da non perdere! Sono tante, inoltre, le iniziative pronte per festeggiare la Capitale della Cultura. A Matera, in provincia, e in altre città della regione Basilicata. Prezzo del biglietto Grazie alle apertura straordinarie, l’ingresso ai Musei della Basilicata prevede un ticket simbolico al prezzo di 1 euro persona. Potrai farlo anche in serata presso le biglietterie della struttura. Tema della notte dei musei del 2019 Il Tema di quest’anno sarà i Musei come Hub culturali: il futuro della tradizione… Il tema è la traduzione in italiano del tema presentato alla Conferenza generale di Kyoto per il 2019. Resteranno accessibili per altre 3 ore più di 3000 musei in 30 paesi per promuovere e valorizzare l’identità Europea negli stati dell’Unione. La notte dei Musei, poi, sarà svolta in contemporanea con la Festa dei Musei. Resteranno aperti per l’occasione, dunque, anche i parchi e le aree archeologiche del territorio. Musei Aperti a Matera A Matera resteranno aperti al pubblico i seguenti musei: il Palazzo Lanfranchi, il Museo Archeologico Domenico Ridola, Il Museo d’Arte e Scultura Contemporanea, MUSMA, Gli eventi in programma si protrarranno sino al 20 Maggio prossimo. In tutta la provincia di Matera e di Potenza sarà possibile, poi, non solo entrare, ma anche assistere ad una serie di iniziative culturali e didattiche, […]

Notte dei Musei 2019



ars excavandi in mostra a Matera 1
Con la mostra Ars Excavandi Matera aggiunge un’altra nuova grande mostra al cammino della Capitale 2019. Ars Excavandi Matera A Matera la mostra Ars Excavandi aggiunge un altro tassello di cultura alla Capitale europea 2019. Videoproiezioni, musica, suoni primordiali, e ambienti dell’età della Pietra, riportano il visitatore all’alba della storia dell’uomo. Un percorso fatto di sensazioni e percezioni, e soprattutto di incisioni. Scavi e disegni arcaici, che, come nella roccia materana, simboleggiano la ricerca della conoscenza dell’uomo. Sin dal tempo preistorico. L’evento è stato voluto ed ideato da Pietro Laureano, e ha già sucitato una grande aspettativa tra la gente in visita alla città. Dove La fantastica mostra si svolge all’interno del Museo Nazionale Domenico Ridola. E si articola, in seguito, all’interno degli ipogei del Palazzo Lanfranchi. Riaperti al pubblico proprio in occasione del grande evento. Orari Gli orari d’ingresso seguono quelli del Museo Ridola. Per visitare le opere dell’Arte Excavandi, dunque, potrai accedere ai musei dal mattino alle 9 sino alla sera alla 20 circa. Tema Ars Excavandi, cioè l’arte dello scavo, è il tema attraverso il quale l’architetto lucano desidera celebrare la civiltà rupestre. Scavare, per l’uomo dell’epoca, è stata la massima espressione della voglia di conoscenza. La grotta e le caverne di Matera, esposte all’interno degli ipogei, ricordano il mito della Caverna di Platone. Il grande filosofo, infatti, inseguiva la conoscenza autentica, la verità, e non l’opinione, ossia la falsa verità, fatta di percezione, fenomeni materiali, e sensibili. L’assunto dei percorsi espositivi si fonda su un antico, ma attualissimo interrogativo: “…e se fossimo solo ombre, apparenza, proiezioni di un mondo immaginario?”. Il Percorso della mostra Il caratteristico percorso della mostra si sviluppa in 5 tappe, che sono distinte in cinque elementi: Aria, Terra, Fuoco, Eros, e Acqua. Molto particolare, poi, è la possibilità di vedere, tramite speciali apparecchiature, la Matera […]

Mostra Ars Excavandi


1
Sono già cominciati i preparativi per il motoraduno Matera 2019. Il motoraduno è stato rinviato a data da destinarsi… Motoraduno Matera 2019 Mototour Il tanto atteso motoraduno Matera 2019 arriva a Maggio. Mese in cui, la città dei Sassi ospiterà innumerevoli iniziative culturali, feste e manifestazioni goliardiche. Sarà un occasione per conoscere il territorio lucano e le province materane con un tour in moto. Data Segna questa data sul calendario: 26 Maggio 2019. Per motivi organizzativi la data dello svolgimento del mototour a Matera è stata spostata a fine mese. Perché a maggio. Il mese di maggio il clima a Matera è ottimo, le condizioni meteo sono ideali per un escursione in moto nei dintorni. Inoltre le strade interne permettono di percorrere itinerari immersi in paesaggi naturali. In cui non c’è traffico, e le vie sono per lo più sgombre da altri mezzi di trasporto. Itinerario L’itinerario in moto per Matera 2019 prevede delle tappe molto interessanti. Oltre ai rioni Sassi, infatti, il percorso del prossimo motoraduno toccherà luoghi importanti a carattere naturalistico e storico. Zone di interesse meno battute, ma molto accattivanti, specie per gli amanti del motociclismo. Ma vediamo, ora, quelle più importanti. Incontro al mattino alla periferia di Matera presso il bar sul Belvedere della Murgia. Qualche minuto per il caffè e per godere del panorama spettacolare, sul Canyon della Gravina, di fronte agli antichi quartieri dei Sassi. Dopo una piccola sosta, partenza alla volta dellla collina di Timmari, importante sito archeologico preistorico del neolitico. Troverai molto entusismante fare questi percorsi in motocicletta, sono liberi e ricchi di bellezze naturali! Dopo aver fatto una piccola sosta presso il santuario di San Salvatore partenza per l’Oasi naturalistica di San Giuliano. Un’altra importante fermata nei pressi di un sito ambientale molto importante a livello internazionale. Parcheggiata la moto nelle immediate […]

Motoraduno Matera 2019



giornata fai Matera
Sabato 23 e domenica 24 marzo partono le Giornate Fai di Primavera 2019 a Matera. Tanti siti da scoprire e visitare! Giornate Fai Primavera 2019 In vista delle Giornate Fai Primavera 2019 Matera stila un programma ricco di siti da visitare. Nell’anno della capitale della cultura sono previsti tanti nuovi luoghi che riaprono le porte ai ragazzi ed a tutta la famiglia. I giorni del Fai Sabato 23 e domenica 24 Marzo 2019, infatti, ogni delegazione prepara i luoghi del sapere. Il Fondo Ambiente italiano accoglie, come sempre, appassionati d’arte e cultura, per offrire il meglio della tradizione storica del territorio di Matera e dintorni. Oltre alla sede di Casa Noha, sempre aperta, anche nel prossimo weekend, ci saranno nuove strutture ad ospitare i visitatori lucani e non. Punti d’interesse, e attrattori storici che, attireranno anche i viaggiatori più esigenti. I luoghi da visitare Vediamo insieme, quali sono i luoghi del Fai da visitare nell’anno di Matera 2019 nel fine settimana di primavera! Di seguito, inoltre, troverai anche le mappe con le indicazioni stradali esatte per arrivare ai luoghi del Fai. Clicca sul link ed apri la mappa! Ma vediamo cosa c’è da visitare nella città della cultura europea: il Castello Tramontano, nella via omonima, il Frantoio Storico de Miccolis, e la cantina della famiglia Malvezzi, in via san Bartolomeo 3, Ex convento di Santa Lucia nei pressi di Porta Pistola, nei Sassi, in via Madonna delle Virtù, il Campus dell’Università degli Studi di Basilicata, in via Castello, la sede del Community center di Matera 2019, in via la Vista, ISCR Mibact, Istituto Superiore per la Conservazione e per il Restauro, laboratorio e scuola, in via la Vista, gli ipogei in piazza San Francesco d’Assisi, nei pressi della Chiesa, Matera Sum, le grotte scavate nei pressi di piazza Vittorio Veneto, Palazzo […]

Giornate fai di Primavera Matera 2019


Iscrizione gratuita modulo di partecipazione motoraduno Matera 2019. Iscriviti gratuitamente tramite il modulo in basso. Indicando email e numero di partecipanti. Riceverai, a breve, tutte le info sul percorso e i prezzi in base alle scelte dell’organizzazione. Potrai scegliere se partecipare al pranzo o meno, in piena autonomia. Ci aggiorniamo a nelle prossime settimane…

Iscrizione Modulo motoraduno Matera 2019



orari dell'evento 2
Mogol si racconta a Matera il prossimo 7 settembre 2018. Sono già partite le prevendite per conoscere e ascoltare il grande autore italiano in visita alla città dei Sassi! Mogol si racconta A Matera il 7 settebre 2018 Mogol si racconta a Palazzo Lanfranchi. Un evento tanto atteso dalla popolazione e dai turisti in visita nella terra dei Sassi. Il grande compositore Alfredo Rapetti, compagno di musica e di vita di Lucio Battisti, racconta le sue esperienze nelle stanze del Museo Nazionale di Palazzo Lanfranchi. Chi era I più giovani probabilmente non sanno chi era Mogol o per chi ha scritto fantastiche canzoni. Ebbene, è stato senza dubbio uno dei più grandi artisti della musica leggera italiana degli anni 60 e 70. Il nome Rapetti viene spesso associato al nome del cantante Battisti, ma sono tante le canzoni scritte per gruppi e cantanti di spicco di quel periodo nel panorama musicale italiano. Ricordiamo ad esempio: Caterina Caselli, con Perdono, i Dik Dik, sognando la California, Fausto Leali, a Chi, Riccoardo Cocciante, se Stiamo Insieme, o un Nuovo Amico, Equipe 84, Io ho in mente te, Bobby solo, una Lacrima sul Viso, Mango, Mediterraneo, o Monna Lisa, Little Tony, Riderà, Rokes, che Colpa abbiamo Noi. Biglietti La prevendita dei biglietti per vedere il grande Mogol a Matera è già iniziata. Ci sono 3 tipi di tickets: 10 euro il ridotto, 15 secondo settore, 20 euro per il primo settore. I punti vendita sono: Museo Palazzo Lanfranchi, dove si svolgerà l’evento; il Bar del Sedile, in piazza sedile, adiacente alla ppiazza San Francesco d’Assisi; ed inoltre il Music Store Academy, in via Fratelli Grimm n. 15. In alternativa è stato fornito un numero di recapito per ulteriori informazioni, 3495657880. Orari In merito agli orari per lo svolgimento della manifestazione ‘Mogol si racconta‘ l’avvio […]

Mogol si racconta


uccio matera guida dei sassi
Se stai pensando di raggiungere finalmente i Sassi di Matera prima che finisca l’estate, puoi ancora partecipare ad una visita in gruppo del 21 Agosto. Ci sarà tanto da vedere! Visita in gruppo del 21 Agosto Ciao lettore, vuoi partecipare alla visita in gruppo del 21 Agosto 2018 e visitare i Sassi di Matera con Uccio? Se stai leggendo questo articolo, allora avrai bisogno di un po’ di consigli sulle visita guidate. Matera è una città bellissima, che merita di essere scoperta in modo approfondito, anche per chi ha poco tempo a disposizione. Ferragosto è passato, ma se stai programmando una visita a Matera la settimana successiva, leggi il seguito, sono sicuro che potrà interessarti! Il Tour Martedì 21 Agosto si parte al mattino con un tour della città dei Sassi completo e accessibile a tutti. Ci incontriamo alle ore 9.45, infatti, in piazza Vittorio Veneto, nei pressi della Chiesa di San Domenico. Si parte,poi, insieme alla scoperta del Piano, la zona alta di Matera. Chiese e scorci ci fanno da riferimento in un percorso rinascimentale, in cui toccheremo con mano l’evoluzione urbana della nuova città materana che si sviluppava a partire dal 1600. Da via del Corso proseguiamo verso piazza San Francesco d’Assisi, un crocevia di turisti tra via Ridola e piazza del Sedile. Bella e barocca la Chiesa impera dall’alto della omonima piazza. In seguito, ci avviciniamo al Museo Ridola e Palazzo Lanfranchi, musei Nazionali lungo la via che porta alla famosa balconata di Giovanni Pascoli. Qui, davanti agli occhi si apre un panorama sui Sassi eccezionale. Dalla scalinata della Via Crucis di Mel Gibson a sinistra della vista si osservano i rioni Civita e parte del Sasso Caveoso. Che, in una conca di pietra, accolgono Chiese Rupestri di geniale fattezza e le mitiche Case grotta, scavate nella roccia […]

Visita in gruppo del 21 Agosto