Cosa Sono


cosa sono i sassi di matera

 

Cosa Sono i Sassi di Matera

Così denominati, i Sassi sono le antiche abitazioni di Matera ricavate scavando la tenera roccia di calcarenite.

E da secoli hanno costituito l’agglomerato urbano divenuto oggi il centro storico.

Hanno la forma di due mezzi coni in cui nella parte più alta al centro domina la Cattedrale del 1200.

Forse per la loro conformazione o per l’evoluzione urbanistica perfettamente integrata con la natura, i famosi Sassi hanno con gli anni mantenuto un aspetto differente da altri centri storici.

Una volta entrati nella città vecchia si ha la reale percezione di questi luoghi, quasi fatati.

La sensazione di tornare indietro nel tempo, di immergersi in un paesaggio nuovo, come già conosciuto.

Qui la mente si distende per lasciare spazio a ricordi immaginari.

Come sono divisi

Si dividono in tre zone principali:

  1. il Sasso Barisano, a Nord
  2. il Sasso Caveoso, a Sud
  3. la Civita nella parte Centrale

Il Barisano

Il Sasso Barisano si distribuisce nella parete settentrionale della Gravina in corrispondenza della Via Santo Stefano.

Si trova vicino al rione Piccianello, uno dei quartieri storici progettati con la riforma del 1950.

Taluni attribuiscono l’origine del nome al fatto che il quartiere Barisano si trovi verso Bari e Altamura, due città appunto a nord di Matera.

Ma la storia antica ci riconduce all’appellativo di un patrizio romano.

Presenta ambienti abitativi più costruiti che scavati, e si affaccia al Canyon della Gravina di fronte all’altopiano rupestre di Santa Maria degli Angeli.

Il Caveoso

Il Sasso Caveoso invece continua

 

Scarica la guida in pdf.

Se vuoi conoscere i percorsi e gli itinerari cittadini, puoi andare alla mappa.

O contattare Uccio per capire in maniera adeguata come visitare i Sassi di Matera !

Tel. 388 3004553

Email: uccio.mt@gmail.com

Chiama !

chiama uccio acquasanta

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Il tuo messaggio