Origine del Nome


Da Dove deriva la parola Matera ? Origine e ipotesi sul nome della città dei Sassi.

 origine del nome di matera

Origine del Nome

Qual’è l’origine del nome Matera? Vediamo insieme quali sono le relative ipotesi sulla città antica di 10000 anni.

Alcuni studiosi parlano di Mateola antica città japigia dove accanto scorre un’ alta fossa attraversata da torrenti.

I Greci la chiamarono Mataios olos, tutto vacuo, da cui il nome di Mataia ole, trasformatosi poi in Mateola.

Secondo altre fonti storiche, il nome Matera deriverebbe dalla radice Mata, cioè mucchio, cumulo di rocce.

Ma altri ancora ritengono derivi dal greco Metèoron, ossia cielo stellato, per il suggestivo panorama che offrono i lumi notturni delle due vallate dei Sassi.

fonti storiche di matera

Fonti storiche

I profughi di Metaponto e di Heraclea, dopo la loro distruzione da parte di Annibale, secondo altre ricerche, si sarebbero rifugiati lungo le sponde della Gravina.

Ritirandosi, poi, dalle zone marine, da quì Met più Hera, l’insieme delle due città magno greche.

Un’altra ipotesi invece fa riferimento al consolato romano di Quinto Cecilio Metello Numidico, Mateola.

plinio il vecchio

Plinio il Vecchio

A prova di questa ulteriore ipotesi, tra l’altro, è il nome dato a questo popolo, Mateolani, da Plinio il Vecchio.

Nella sua opera intitolata Naturalis historia chiama Mateolani i cittadini di Matera e li cataloga tra gli abitanti della Apulia, ma la terminazione del nome con -anus sottolinea la chiara provenienza osca dei Lucani.

Dato che la città, all’epoca come oggi, era posta sulla linea di confine tra Apulia e Lucania.

peuceti a matera

I Peuceti

Una regione che a quel tempo era denominata Peucezia.

I peuceti, infatti, si insediarono in un territorio che copriva la Puglia centrale e parte della attuale Basilicata.

Un’altra ipotesi, invece, ci suggerisce l’origine del nome dal latino Mathera, che starebbe ad indicare la madre della vita dell’uomo (Mater), la Madre Terra.

l'origine del nome di matera

Oggi

Ad oggi non ci sono dunque documentazioni tali da consentire una valutazione definitiva dell’origine del nome attribuito alla città di Matera.

Ma possiamo analizzare nello specifico l’evoluzione che tale insediamento ha avuto dal Paleolitico sino al’era moderna.

Diventa, fondamentale in tal caso, seguire gli itinerari storici, e gli avvenimenti all’origine di questa civiltà.

Che ci permettono di capire le caratteristiche e le fasi dello sviluppo della società materana, tra le terre del Canyon dalla Murgia ai rioni Sassi.