Madonna de Idris


chiesa rupestre madonna de idris

Madonna de Idris la Chiesa rupestre del Caveoso

Troneggia dall’alto del Montirone la Madonna de Idris arroccata su di uno sperone appuntito, ben visibile anche dal lato opposto del centro storico tramite la mitica panoramica di piazzetta Pascoli. E’ la Chiesa Rupestre più panoramica del Sasso Caveoso.

L’antico eremo è ubicato all’interno di una rupe di calcarenite ed ospita due antichi cenobi di diverso stile religioso pittorico.

Che sono:

  • La Chiesa dell’Idris
  • La piccola grotta di San Giovanni in Monterrone

La prima è stata dedicata alla Santa Madre dell’acqua, affrescata in posizione centrale sull’altare con 2 brocche.

Quasi a ricordare l’elemento base della vita ed anche il simbolo del mondo sotterraneo di Matera.

Le altre opere presenti sulle pareti della cripta evidenziano uno stile tipicamente occidentale, latineggiante e fanno riferimento ad un periodo che va dal XVI al XVIII secolo.

Sulle pareti di destra si notano una Natività, un Sant’Antonio da Padova. Alla sinistra della Vergine la figura di Sant’Eustachio, patrono della città.

Camminando all’interno della Chiesa si notano un San Michele Arcangelo e di fronte alla acquasantiera nella navata di destra, una affresco della Crocifissione.

Il complesso monastico ha subito nel corso degli anni molti interventi di ristrutturazione e messa in sicurezza.

E’ stato anche creato un vano che immette nelle cripta adiacente.

La Chiesa di San Giovanni in Monterrone

Quest’ultima è molto suggestiva perché completamente scavata nella roccia.

Presenta travi e nicchie affrescate a partire dall’anno mille.

Chiara ai visitatori risulta la differente mano artistica.

I Santi disegnati sulle pareti del cenobio sono molto differenti da quelli della cappella adiacente (l’Idris).

Figure statiche e ieraticità degli sguardi sono i segni distintivi di un’arte orientale, più greco bizantina.

Che si esprime nelle forme e nei colori che risaltano dalle pareti tra il rosso ed il blu dominanti.

Bellissime da visitare entrambi, sono sicuramente tra quelle da non perdere quando si gira tra i Sassi.

Orari di Visita

Gli orari di visita vanno dalle 10.00 alle 19.00 nei periodi da Pasqua a Settembre.

E fino alle 16.00 in autunno e inverno.

Ad Agosto è segue orario continuato dalle 10,00 alle 22,00.

All’interno non ci sono audio guide.

Farsi accompagnare da una guida locale è necessario, per meglio apprezzare l’originalità del sito.

Nelle vicinanze è possibile vedere la Chiesa di Santa Lucia alle Malve, il Convicinio Sant’Antonio e la Casa Cisterna del Caveoso.

Tel. 388 3004553

Email: uccio.mt@gmail.com

Chiama !

chiama uccio acquasanta

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Il tuo messaggio