Matera


Aspetti turistici e informazioni utili sulla città di Matera.

partecipa alle escursioni invernali tra matera e i dintorni

Matera

Quella di Matera è la rinascita fantastica di un’originale città, che ha saputo rialzarsi dopo anni di emarginazione e abbandono.

La città dei Sassi, oggi, è capoluogo di provincia della regione Basilicata, e rappresenta una delle mete turistiche più apprezzate dai turisti di tutto il mondo.

Visitare Matera

Gente dello spettacoli, personaggi famosi vogliono visitare Matera e le sua meraviglie.

Da nord a sud del centro storico, infatti, le emozioni che provi quando arrivi in città sono uniche e incomparabili.

Oltre ai siti archeologici, le grotte, e le bellissime chiese rupestri, Matera dona panorami sublimi, di ineguagliabile bellezza.

Sassi di Matera

Per Sassi di Matera si intende quella parte del centro storico dove il popolo sin dall’età della pietra si è insediato, e continua a vivere ancora oggi.

I Sassi sono divenuti Patrimonio Unesco già nel 1993. Matera, inoltre, è Capitale della Cultura per il 2019 grazie alla nomina nel 2014, insieme con Plovdiv.

I due “Cardini Architettonici” che avvolgono uno straordinario caseggiato abbarbicato sulla pietra sono Sasso Cavesoso e Sasso Barisano.

La maestosa Cattedrale spunta in cima al borgo mediano del nucleo insediativo, la Civita, quasi a sentinella della città.

Qui, in un paesaggio sassoso scavato in una rupe, si combinano con grazia ed eleganza, tra passato e futuro, natura e ingegno umano.

Si mescolano tra loro, provocando stati d’animo e percorsi sensoriali che accarezzano la pelle e l’anima del visitatore.

Popoli, religioni, stili e culture hanno trovato in Matera una riserva naturale, offerta da un habitat rupestre, lontano dai dettami e dall’orientamento urbano occidentale.

Un architettura fatta di sacrificio, tenacia e dignità, prima che di lavoro e geometrie.

Dopo anni di abbandono e trascuratezza i Sassi di Matera oggi si riprendono la propria rivincita.

Quella identità soppressa dalle politiche del dopoguerra che ordinarono l’esodo dalla ‘Vergogna Nazionaledelle case grotta, è solo un lontano ricordo.

Una ferita che ha lacerato un sistema sociale esemplare, che oggi si riprende la meritata rivalsa.

Scegli un itinerario, osserva e guardati intorno.

Fermati, e poi riprendi il cammino. Lasciati sedurre dalla primitiva bellezza dell’ambiente che ti circonda.

Oggi, infatti, quei luoghi scavati nella roccia, tra polverosi depositi e vecchi casali abbandonati, sono divenuti hotel di gran pregio, o b&b caratteristici.

Spazi di vita costruttiva per un futuro più responsabile.

Matera è un anfiteatro di storia antichissima, raccontata da millenni di vita rupestre.

note informative sul turismo a matera

Turismo

Il motore trainante dell’economia di Matera è senza dubbio il turismo.di più

trova le informazioni utili

Informazioni utili

Come visitare la città dei Sassi in gruppo o in coppia 

– Quali sono le Chiese scavate nella montagna di tufo 

Le bellezze della Regione