Santa Agnese


santa agnese

La Chiesa Rupestre di Santa Agnese

Un’altra Cripta da visitare trovandosi nelle vicinanze del Belvedere della Murgia è la Chiesa di Sant’Agnese.

Scendendo da alcuni scalini posti a una cinquantina di metri in basso rispetto alla chiesa di Madonna delle tre Porte si giunge ad un piazzaletto di roccia da cui all’interno di una nicchia si accede alla chiesetta rupestre.

Ci si trova di fronte al canyon della Gravina di Matera in posizione opposta alla zona del Sasso Caveoso.
La cripta si presenta con una pianta non regolare.

A destra e a sinistra della porta di ingresso si osservano una serie di nicchie.

Sulla volta un arco a tutto sesto divide il presbiterio dalla’aula centrale.

Un nuovo altare ha sostituito il vecchio e si appoggia direttamente all’abside dove in alto resta l’unico affresco della chiesa, dedicato appunto a Sant’Agnese, protettrice delle vergini, fidanzati e dei giardinieri.

Di fianco all’ingresso si può notare una cisterna, che incanalando l’acqua attraverso un sistema di convoglio dal livello superiore, riforniva periodicamente la comunità monastica che anticamente viveva attorno al santuario.

Lungo il fianco sinistro del monte, spostata in un anfratto delle Murge è riconoscibile l’ingresso a tre archi della Madonna delle Tre Porte.

Tel. 388 3004553

Email: uccio.mt@gmail.com

Chiama !

chiama uccio acquasanta

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Il tuo messaggio